Video

Come iscriversi alla newsletter:

La diffusione dei contenuti di Abitare la Terra è rivolto a tutti coloro che si interessano di cooperazione internazionale, solidarietà globale, sviluppo sostenibile, volontariato, pace, diritti umani e non violenza in Trentino e avviene gratuitamente anche grazie all’invio via e-mail di una newsletter settimanale che informa gli iscritti su data, luogo, titolo, contenuto e contatti dell’iniziativa.  

Come comunicare gli eventi:

Per pubblicare le iniziative inerenti ai temi trattati sul sito, sulla newsletter settimanale e sulla pagina facebook basta inoltrare le informazioni ad info@abitarelaterra.org entro e non oltre le 12.00 del venerdì antecedente la settimana interessata dall'evento complete di un numero di telefono e di una e-mail di riferimento per eventuali ulteriori informazioni a disposizione degli utenti. Il servizio è GRATUITO!

Chi siamo:

Abitare la Terra è un servizio di informazione gratuito  curato dall'Associazione Tremembè e sostenuto dall’Assessorato all’Università, ricerca, politiche giovanili, pari opportunità e cooperazione allo sviluppo della Provincia Autonoma di Trento e dal Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani rivolto a tutti coloro che si interessano di cooperazione internazionale, solidarietà globale, sviluppo sostenibile, pace, diritti umani e non violenza in Trentino. Grazie e buona lettura!

Sponsor:


logo pat nuovo  assess univers 14
 
trentino cooperazione
 
 
logo forum web
 
 
 
 




 

Seguici anche su:

000facebook

Chi siamo

Chi siamo

PDFStampaE-mail

 

abitarelaterra logo newtotale"Fare del bene può bastare, ma è meglio farlo sapere" -  Abitare la Terra è un servizio di informazione locale e gratuito curato dall'associazione Tremembé e sostenuto all’Assessorato all’Università, ricerca, politiche giovanili, pari opportunità e cooperazione allo sviluppo della Provincia Autonoma di Trento assieme al Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani. Il progetto dal 2007 cerca di contribuire alla crescita e alla maturazione di un’opinione pubblica trentina più attenta e consapevole favorendo, attraverso un’agenda digitale on line diffusa attraverso diversi social network, la diffusione di incontri ed iniziative organizzate delle associazioni e dalle istituzioni trentine che si occupano e si interessano di cooperazione internazionale, solidarietà globale, sviluppo sostenibile, volontariato, pace, diritti umani e non violenza in Trentino. Oggi il servizio diffonde un’informazione plurale e puntuale delle iniziative organizzate dalle istituzioni e dalle associazioni della società civile trentina (oltre ad alcune delle più importanti campagne nazionali ed internazionali) con l’obiettivo specifico di facilitare la diffusione delle informazioni e aumentare la partecipazione agli eventi promossi sul territorio grazie a:

• ad un sito aggiornato quotidianamente, che informa i visitatori su data, luogo, titolo, contenuto e contatti di ogni singola iniziativa inerente ai temi di Abitare la Terra, offrendo la possibilità di accedere ad ulteriori informazioni attraverso un numero di telefono, un link al sito del promotore e un indirizzo e-mail opportunamente linkato. Il sito conta 11.253 visualizzazioni di pagina semestrali;

• ad una newsletter settimanale inviata a più di 9.000 utenti trentini con le informazioni e i contatti redatti sul sito;

• ad una pagina Facebook aggiornata quotidianamente con tutti i contenuti e i contatti redatti sul sito e che conta più di 1.000 fan;

• ad un canale YouTube arricchito mensilmente che raccoglie oggi 15 video-interviste ad importanti e significativi personaggi pubblici che sono passati da Trento e provincia.

La gestione del sito www.abitarelaterra.org è realizzato con un programma open source, mentre la newsletter è organizzata settimanalmente con il programma di mail marketing a pagamento Voxmail. L’iscrizione alla newsletter può avvenire autonomamente tramite il sito, oppure grazie alla raccolta di indirizzi email da parte della redazione che richiede personalmente i contatti al pubblico di alcuni degli eventi rilanciati dal servizio. Le piattaforme social di Abitare la Terra sono gratuite e la condivisione dei contenuti avviene spontaneamente. Le informazioni redatte giornalmente, inserite in 11 diverse sezioni del sito, più un archivio che raccoglie tutti gli eventi redazionati e calendarizzate temporalmente anche sulla newsletter e su Facebook, rilanciano iniziative della Provincia, del Forum trentino per la Pace e i Diritti Umani, del Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale e del Cinformi. La gran parte delle iniziative veicolate attraverso il servizio di Abitare la Terra arrivano però attraverso le segnalazioni di oltre 350 associazioni, onlus, campagne, comitati ed enti o istituzioni comunali e provinciali, oltre che da decine di privati cittadini, che quotidianamente inviano all’indirizzo della redazione Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. i loro eventi. Altre iniziative sono inserite attraverso un’attenta rassegna stampa/web/facebook. Informazioni legate al progetto di Abitare la Terra: Alessandro Graziadei - content manager, 3287415456, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


 

trentino cooperazione

La Provincia Autonoma di Trento con l’Assessorato all’Università, ricerca, politiche giovanili, pari opportunità e cooperazione allo sviluppo promuove e sostiene il servizio di informazione di Abitare la Terra grazie al Servizio Emigrazione e Solidarietà Internazionale. Il Servizio vuole essere una mano tesa tra Nord e Sud del mondo, un ponte di solidarietà tra ricchi e poveri del pianeta. Un atteggiamento culturale e una prassi politica che significano apertura e disponibilità al dialogo. Niente a che vedere con l'elemosina istituzionalizzata: ma, appunto, co-operare, cioè lavorare insieme. Ed è proprio grazie all'opera seria, incessante, altamente qualificata e al tempo stesso piena di umanità, di rispetto di migliaia di nostri connazionali se l'Italia ha saputo diventare nel tempo uno dei più apprezzati interlocutori dai governi e dalle popolazioni del cosiddetto Terzo mondo. Associazioni, gruppi di volontariato, singole persone: sono loro, ancor prima dello Stato o di altre istituzioni, i veri artefici della rinascita di intere regioni, disastrate dalla fame, dalla miseria, dalle malattie. Un'opera spesso non facile, che ha visto anche la nostra Provincia in prima linea anche con la diffusione dei lomenti di formazione e sensibilizzazione locali diffusi attraverso i canali del sito e della newsletter Abitare la Terrra. 

 

 

logo forum webIl Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani promuove e sostiene il servizio di informazione di Abitare la Terra. Il Forum è uno strumento che consente di mentenere vigile l'attenzione sulle tematiche legate alla pace, da osservare in modo critico, costante e problematizzante. Diritti umani, solidarietà, cittadinanza attiva e responsabilità sono alcuni dei termini chiave che guidano da anni le attività del Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani, organismo permanente fortemente voluto dal mondo politico per mettere in rete e in relazione le diverse realtà che in Trentino si spendono quotidianamente per migliorare il proprio contesto di riferimento e i territori con cui tessono quotidianamente relazioni e legami. Associazioni, istituzioni, enti pubblici e privati, ricercatori e docenti si incontrano periodicamente per confrontarsi sulle linee guida e sulle attività da realizzare attraverso il Forum, che ha anche l'importante compito di monitorare sulle decisioni dell'organo legislativo della Provincia autonoma di Trento. La pace è un concetto che oggi non riesce più a trasmettere senso e concretezza, il cui significato rimane immobile nella contrapposizione a parole di violenza e sopruso: il Forum si propone quindi di interrogarsi quotidianamente sulla vitalità dell'idea di pace e di stimolare la riflessione del mondo politico e della collettività sui significati da dare per contribuire a rendere tale concetto di nuovo creativo e dinamico. 

 

 

logo_tremembe_10_1

L'Associazione Tremembè, che cura il servizio d'informazione Abitare la Terra, è una Onlus che si occupa dal marzo del 1999 di cooperazione allo sviluppo in Brasile e in Bosnia dove accompagna progetti di turismo responsabile e sviluppo locale prestando particolare attenzione ai temi della sostenibilità economica, ambientale e sociale. L'Associazione si è fatta conoscere a livello nazionale e internazionale per le proposte di turismo responsabile nel villaggio di Tremembè, Cearà, Brasile e per aver attivato, in Italia, il primo sito che si occupa della rete del turismo responsabile nei Balcani Viaggiare i Balcani. Tra le sue attività troviamo anche: l'educazione alla mondialità, infatti, da diversi anni promuove sul territorio trentino un corso rivolto a giovani e meno giovani al fine di promuove uno sviluppo sostenibile, aperto alla mondialità e per una economia di giustizia, dove i corsisti concludono il percorso formativo con una esperienza nei Balcani o in Brasile; le "Cene dell'Altro Mondo", realizzate per sette anni, hanno rappresentato un importante momento di incontro culturale e di festa per la città di Trento attraverso le quali le Comunità di immigrati in Trentino hanno potuto presentarsi alla cittadinanza trentina e valorizzare la propria cultura. 

 

 

 

 

 


Forum Trentino per la Pace e i diritti umani Trentino Solidarieta