Giovedì 8 marzo 2018

Giovedì 17.15 e 20.30, Trento, Via Taramelli 17, associazione A.M.A. 

Rabbia, solitudine e frustrazione dell'uomo di oggi

Uomini 2.1 Sfide al maschile è un gruppo di auto mutuo aiuto attivo da alcuni anni presso l’Associazione A.M.A., è un luogo di incontro al maschile per confrontarsi su tematiche di genere. Ora il gruppo sente l’esigenza di dare alla comunità una prima restituzione di questo percorso: due giorni per parlare dei sentimenti e del vissuto dell’uomo di oggi. La crisi del patriarcato e l’emancipazione femminile sono due fattori che hanno sparigliato le carte in tavola. Da allora, il maschio non è stato più lo stesso. In questa fase storica l’uomo è alla ricerca di una nuova identità e di un nuovo equilibrio nelle relazioni. In questa occasione l'associazione AMA apre le porte Porte aperte: al GRUPPO DONNE IN CAMMINO, alle ore 17.15 e al GRUPPO UOMINI 2.1 sfide al maschile alle 20.30, presso la sede dell’associazione Nella cornice della Giornata internazionale della donna, istituita per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze, ci sarà l’occasione di approfondire cosa significa essere donne e uomini oggi. Nel gruppo UOMINI 2.1 sarà presente Stefano Ciccone, fondatore del movimento nazionale Maschile Plurale, autore di Essere maschi. Tra potere e libertà. Informazioni: 0461239640, ama.miriam@gmail.com.

Giovedì ore 17.30, Trento, Piazza Duomo, Museo Diocesano, sala arazzi

Il velo un’eredità, una permanenza, un paradosso, un oggetto che fa discutere

Sentiamo parlare di donne velate e subito pensiamo allo hijab o agli altri tipi di copertura del capo che sono in uso nel mondo islamico e che, non senza originare polemiche, molte islamiche indossano anche nei paesi occidentali. Ma la prescrizione alle donne di coprirsi il capo appartiene in pieno anche alla storia dell'Occidente. In occasione dell'incontro organizzato dal Museo Diocesano, Maria Giuseppina Muzzarelli illustrerà la storia di questo costume millenario, documentato dalla Bibbia e dalle statue dell'antica Grecia, dai Padri della Chiesa, dalle normative medievali, da innumerevoli testimonianze artistiche e letterarie. Maria Giuseppina Muzzarelli, già autrice di A capo coperto. Storie di donne e di veli (2016), Breve storia della moda in Italia (2014) e Guardaroba medievale. Vesti e società dal XIII al XVI secolo (2008), insegna Storia medievale e Storia del costume presso l'Università di Bologna.  L'incontro è parte del ciclo di appuntamenti Sorelle 'under cover'. Il velo in mezzo a noi, promosso dal Museo in collaborazione con il Centro per le scienze religiose (FBK), Religion Today Film Festival e il Centro diocesano per l'ecumenismo e il dialogo interreligioso a margine della mostra Re-velation. Ingresso libero e gratuito. Informazioni: 0461/234419, info@museodiocesanotridentino.it.

Giovedì ore 18.00, Trento, Passaggio Teatro Osele 8, Caffè della Paix

Artigiane, Creatrici, Donne. Mostra mercato di artigianato

Siamo artiste, artigiane, creative e creatrici. Siamo donne che creano costantemente e che lo fanno non solo con le mani, ma anche con la testa e soprattutto con il cuore. Siamo donne che, in quello che fanno, ci mettono pure l'anima e tutto ciò' che sono. Per questo 8 marzo vi proponiamo una serata all'insegna dell'arte, una serata in cui poter osservare ma anche acquistare prodotti fatti a mano di alta qualità'. Il tutto si svolgera' all'interno della cornice calda e accogliente del Cafe' de la Paix, che per l'occasione si riempirà dei profumi e delle spezie della cucina tibetana preparata da Khando K.: un aperitivo senza dubbio originale! Ci saranno inoltre letture di testi e poesie a cura dell'associazione EmitFlesti e una mostra fotografica dell'artista MoniQue. E per finire dj set con la nostra Bonnie V! Informazioni: cafedelapaix@arcideltrentino.it, 392 078 9650.

Giovedì ore 19.30, Trento, Ravina, Sala delle Associazioni Via Filari Longhi

“FESTA DELLA DONNA”

Serata per solo donne organizzata dal Circo Allergia: cena e intrattenimento. Partecipazione 18 €. Con prenotazione obbligatoria entro sabato 3 marzo. Per informazioni ed iscrizioni: 338/6767559, 0461/932828, 349/5511319.

Giovedì ore 20.15, Borgo Valsugana, Biblioteca comunale

Una stanza digitale tutta per sé: donne, web e scrittura

Womenoclock invita a un 8 marzo all'insegna della scrittura delle donne. Informazioni: womenoclock@gmail.com.

Giovedì ore 20.30, Trento, Vicolo S. Marco 1, Centro per la Cooperazione Intarnazionale

Mondovisioni. I documentari di Internazionale

Il Centro per la Cooperazione Internazionale invita alla rassegna di documentari su attualità, diritti umani e informazione, curata da CineAgenzia per Internazionale, a Trento tutti i giovedì alle 20.30. In questa occasione ENTRE OS HOMENS DE BEM.Introduce Paulo Lima, giornalista, educomunicatore, presidente di Viração & Jangada. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Informazioni: stefano.regazzola@tcic.eu, 0461093011.

Giovedì ore 20.30, Nago, Teatro comunale di Nago-Torbole 

GATTA CICORIA. Racconto di una migrante

Bottega Buffa CircoVacanti all'interno del micro festival In Femmina Veste presenta: "GATTA CICORIA. Racconto di una migrante". Regia: Veronica Risatti. Drammaturgia: Sara Giovinazzi. Concerto-spettacolo per cantante attrice. Gatta Cicoria è un concerto spettacolo, un viaggio teatral-musicale sensibile nella memoria mitica di un caleidoscopio di volti femminili che emergono dall'intreccio di ricordi e destini di una donna. Il destino di Gatta Cicoria è un piatto fumante di polpette appena cotte, di cui può svelare gli ingredienti, ma non le proporzioni. Informazioni: info@bottegabuffacircovacanti.it.