Mercoledì 11 aprile 2018

Mercoledì ore 16.30, Bolzano, Via Museo 47, Biblioteca civica

"Ayam-giorni di cultura araba"

All'interno della rassegna "Ayam-giorni di cultura araba" organizzata dal Comune di Bolzano e dalla Biblioteca civica una performance teatrale per bambini, ragazzi, famiglie e tutti gli interessati "Parole sulla sabbia". Informazioni: 0471/997 940, biblioteca.civica@comune.bolzano.it.

Mercoledì ore 17.30, Trento, via Roma 55, Biblioteca comunaleSala degli Affreschi

L’impronta del fascismo sulla città di Trento

La Biblioteca Archivio del CSSEO, in collaborazione con la Fondazione Museo Storico del Trentino, organizza l’incontro-dibattito “L’impronta del fascismo sulla città di Trento”. Interviene Elena Tonezzer. Introduce Massimo Libardi. Undicesimo incontro del ciclo “Il Trentino-Alto Adige nel periodo 1922-1943”. Ingresso consentito fino all’esaurimento dei posti a sedere. Informazioni: info@ba-csseo.org.

Mercoledì 17.30, Trento, Piazza Duomo 18, Palazzo Pretorio

Dal testo all'immagine

Il Vangelo attraverso lo sguardo di un teologo e di uno storico dell'arte con don Marcello Farina e Ezio Chini. A partire febbraio il Museo Diocesano ospiterà un incontro a cadenza mensile dal titolo Dal testo all'immagine. Il Vangelo attraverso lo sguardo di un teologo e di uno storico dell'arte. Il teologo è don Marcello Farina, lo storico dell'arte Ezio Chini. Insieme proporranno una lettura parallela di alcuni episodi del Vangelo che parlano con forza all'umanità del nostro tempo e che furono fonte di ispirazione di altrettante opere del Museo Diocesano Tridentino. La partecipazione agli incontri è libera e gratuita. Informazioni: 0461234419, info@museodiocesanotridentino.it.

Mercoledì ore 19.00, Trento, via Lungadige San Nicolò 4, Centro Sociale Bruno

Cent'anni di grande guerra

Wu Ming 1 e Quinto Antonelli presentano al Centro Sociale Bruno "Cent'anni di grande guerra". Ore 19.30 apertura con stuzzichini a cura della BiOsteria ALLA CUOCA ROSSA da Clara, birre artigianali e vino della Valle dei Laghi. Ore 20.30 inizio Presentazione. La grande guerra è da un secolo al centro delle narrazioni del nazionalismo italiano. Le classi dirigenti dell'Italia liberale, fascista e repubblicana ne hanno fatto un mito utile a giustificare la cancellazione delle identità "altre", fossero quelle dei popoli inseriti a forza entro i confini italiani o quella della classe lavoratrice. Nel suo libro "Cento anni di grande guerra. Cerimonie, monumenti, memorie e contro-memorie" Quinto Antonelli analizza le forme e le narrazioni assunte da questo mito dal 1918 ad oggi, confrontandole con le memorie elaborate invece da quelle "comunità resistenti" che dal biennio rosso ai grandi movimenti di contestazione si sono opposte alle retoriche della violenza, del nazionalismo e del militarismo. A discutere di questo testo assieme all'autore abbiamo invitato Wu Ming 1, membro del collettivo di scrittori autori di Q, Manituana e L'armata dei sonnambuli, oltre che autore "in solitaria" di Cent'anni a Nord Est, un testo centrale per capire quanto le memorie del primo conflitto mondiale continuino a pesare sul nostro presente. Informazioniinfo@csbruno.org.

Mercoledì ore 20.30, Trento, via Calepina 1, Fondazione Caritro

Vederne di tutti i colori

In molti paesi, la situazione delle persone LGBTI non è facile. Ma per loro non è facile nemmeno immigrare in Europa, per via dei molti ostacoli giuridici, legali e sociali che esistono. E anche quando raggiungono i paesi europei, si tratta di persone doppiamente esposte ai rischi di discriminazione e ai discorsi d'odio. Le storie dei migranti e dei rifugiati LGBTI gettano luce su alcuni aspetti cruciali dello stato dei diritti umani in Italia e nel mondo, e sulla necessità di migliorarlo. Ne parleremo con Mariacarla Indice del Coordinamento Rifugiati e Migranti - Amnesty International Sezione Italiana e della task force contro i discorsi d'odio di Amnesty International - Italia, e con Lyas Laamari di Il Grande Colibrì. Evento organizzato in collaborazione con Arcigay del Trentino, nell'ambito delle manifestazioni previste per il Dolomiti Pride. Informazioni: 348 924 8192, info@arcigaytrento.it.

Mercoledì ore 20.30, Trento, Vicolo S. Marco 1, Centro per la Cooperazione Internazionale

Avvicinamenti al Trento Film Festival - 2018

La rassegna Avvicinamenti è ormai un appuntamento abituale per gli spettatori trentini, un modo per aspettare insieme la nuova edizione del festival scoprendo film ancora inediti in città. Come tradizione, in occasione delle serate di Avvicinamenti sarà possibile approfittare dell’offerta speciale per acquistare l’abbonamento alle proiezioni del festival, lo strumento ideale per godersi a pieno la manifestazione, al prezzo ridotto di 30 euro. In questa occasione con un un partner del festival come il Centro per la Cooperazione Internazionale visione di: "Pagine nascoste". All’origine del nuovo romanzo che la scrittrice Francesca Melandri sta preparando c'è l’urgenza di fare luce sulla figura paterna. Francesca è a conoscenza dell’adesione giovanile del padre al regime fascista. Tuttavia sa anche che Franco, come molti, ha subito una profonda conversione antifascista durante la guerra, di fronte alla tragedia della campagna di Russia. Il ritrovamento negli archivi di un articolo che porta la firma del padre rivela però una realtà molto diversa. Il film è il racconto di una ricerca che intreccia passato e presente, rimozioni private pubbliche. Informazioni:

Mercoledì ore 20.30, Rovereto, Urban Center, sala Kennedy

La Salute del Pianeta nel Piatto

Alcuni incontri pubblici e laboratori sono al centro della rassegna ecosociale ‘La Salute del Pianeta nel Piatto’ promossa dalle associazioni del Centro di Educazione alla Pace. Il cibo che arriva sugli scaffali dei nostri negozi e sulle nostre tavole viaggia spesso per molte migliaia di chilometri: da dove viene, a quali condizioni sociali ed economiche? Quali alternative: la piccola produzione locale, la filiera corta, rispetto della stagionalità e dell’ecosostenibilità, aspetti socio-economici, d'impatto ambientale e sulla salute. Parleremo dell’economia della felicità. In questa occasione ‘Terra rubata e inquinata, l’impatto dell’alimentazione’. Interviene Serena Pizzini, consulente di alimentazione naturale e presidente di AIRES - Associazione per l’Informazione e la Ricerca per l’Ecosostenibilità e la Salute. Informazioni: roveretopace@gmail.com, 3385240327.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.