Venerdì 29 giugno 2018

Venerdì ore 19.00, Pergine Valsugana, Castel Pergine

Il quadro del diritto

Nell’ambito del ciclo di esposizioni e riflessioni giuridiche organizzate fra aprile e novembre al Castello di Pergine in collaborazione con lo Studio Legale Chelodi – Bertuol e Associati, le mura del Castello si apriranno alle opere esposte da due artisti di fama internazionale: SERGIO DANGELO e LOME (Lorenzo Menguzzato). Saranno esposte non solo opere di rilievo del loro completo percorso artistico ma anche le più recenti realizzazioni a due mani nell’ambito del progetto DANGELOMELODIES. Le loro opere dialogheranno tra le mura del Castello intrecciandosi per l'occasione con la Riflessione DIRITTO E POESIA affidata all’avv. Carlo Chelodi ed alla poeta Annachiara Marangoni. Informazioni: info@boscodeipoeti.it.

Venerdì ore 20.30, Ala, Auditorium Cassa Rurale Vallagarina

Cosa videro quegli occhi! Uomini e donne in guerra. 1913-1920

Il Parco Locale del Monte Baldo invita Presentazione del lavoro della mostra 'Cosa videro quegli occhi! Uomini e donne in guerra. 1913-1920'. La mostra, allestita in un'ala dell'Ex Manifattura Tabacchi di Borgo Sacco e aperta fino al 30 dicembre 2018, racconta la vicenda, tragica e complessa, dei soldati/prigionieri trentini durante la prima guerra mondiale. Ma dietro loro, c'è la storia delle loro famiglie, del distacco, di separazioni spesso incolmabili, di nuove famiglie; c'è la storia dell'esilio; c'è la storia di un territorio invaso dagli eserciti e da loro profondamente mutato, grazie anche al lavoro di anziani, donne e ragazzi militarizzati; c'è la storia, speculare e beffarda, di migliaia e migliaia di prigionieri russi e serbi portati in Trentino a sostituire da schiavi gli uomini trentini che sono in Russia a lavorare da prigionieri-schiavi; c'è la storia dei ritorni, mai facili, spesso tortuosi e ritardati, in un ambiente di rovine; e c'è il racconto del dolore, del lutto, dell'avventura, che da sempre accompagnano le guerre e che le incrudeliscono, ma anche, talvolta, le addolciscono. Informazioni: 0464399103, parcodelbaldo@comune.brentonico.tn.it.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.