Domenica 15 luglio 2018

Domenica ore 17.00, Ossana, sala Jacopo Aconcio 

Dentro la Guerra: Incontri con Barbara Schiavulli

In collaborazione con Forum trentino per la Pace e i Diritti Umani, il Comune di Ossana, per il centenario della Grande Guerra e riflettere sull'attualità del conflitto mondiale, organizza due incontri con un'ospite di eccezione Barbara Schiavulli, giornalista di guerra. In questa occasione "Le lacrime del Venezuela", un pomeriggio caratterizzato dalla testimonianza della giornalista Barbara Schiavulli e Assunta Di Pino, vicepresidente dell' Alionlus "Associazione Latinoamericana in Italia Onlus". Modera Monica Bertagnolli. Barbara Schiavulli, giornalista di guerra e scrittrice da 20 anni segue i conflitti in Medio Oriente e Centr’Asia, tra cui Israele e Palestina, Iraq, Afghanistan, Yemen, Siria. E le zone di crisi come il Nord Africa con assigment anche in Centro e Sudamerica. Ha lavorato per quotidiani, settimanali, tv e radio italiane e straniere, tra le quali, l’Espresso e la tv svizzera italiana. Vincitrice di numerosi premi giornalistici, Luchetta, Russo, Cutuli, solo per citarne alcuni, ha sempre puntato la penna per raccontare la vita delle persone che vivono la guerra e la violazione dei diritti umani. Ha pubblicato 5 libri, e ha cofondato e dirige la webradio che si occupa di Esteri, Radio Bullets. Informazioni: 0463751363, protocollo@comune.ossana.tn.it.

Domenica ore 17.30, Rovereto, Brione, Comun'Orto

Orti urbani, orti di pace

Laboratorio sull’essicazione di frutta e verdura e sulla preparazione di sciroppi organizzato da COOPI in collaborazione con ACCRIDocenti Senza Frontiere e ComunOrto. Sei pronto/a a seguire le indicazioni del ricettario? Con introduzione di Miriam Rossi (COOPI Trentino), Elisabetta Monti (Donne in Campo), Carlo Bettinelli (Comun’Orto). Perché stanno creandosi un po’ ovunque orti urbani? E come funzionano? Scuole, donne, comunità disagiate sono i principali soggetti interessati alla realizzazione di questa pratica che fa riflettere sul sistema di nutrizione di una comunità in aree urbane, contribuendo a far riappropriare i cittadini di spazi e tempi, ma anche di buone pratiche connesse a una corretta alimentazione, al lavoro di cooperazione, al rispetto dell’ambiente. La riflessione sulla campagna Popolare per l'agricoltura contadina e la visita all’orto costruito al quartiere Brione di Rovereto si uniranno alla realizzazione di un laboratorio sull’essiccazione di frutta e verdura e sulla preparazione di sciroppi. A seguire buffet sulle note dei Sub Alpine. L’incontro si lega al progetto di sicurezza alimentare dell’associazione COOPI Trentino “Garantire la sicurezza alimentare è possibile: supporto alle donne del Ciad per la creazione di una filiera di produzione nella Regione di Hadjer-Lamis”. Per l’occasione sarà esposta la mostra fotografica CiaDonna di Sara Magni, con introduzione di Giulia Calligaro. In caso di maltempo l’evento sarà rimandato a giovedì 19 luglio. Per informazioni: rossi@coopi.org, comunorto@gmail.com.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.