Mercato dell'Economia Solidale Trentina

Il Mercato dell'Economia Solidale Trentina #MES vi aspetta il giovedì mattina in Piazza Santa Maria Maggiore a Trento. Al mercato partecipano stabilmente dodici espositori appartenenti all’economia solidale trentina, ossia realtà economiche che hanno aderito ai relativi disciplinari previsti. I prodotti presenti spaziano dall’alimentare biologico al vestiario biologico, dai prodotti della cooperazione sociale ai prodotti biologici dell’alveare. Oltre alle sopra citate realtà, a rotazione partecipano al mercato una serie di altre realtà dell’economia solidale trentina, anch’esse aderenti ai disciplinari previsti dalla legge provinciale ed è attivo il servizio di Cargobike che vi porta direttamente la spesa a casa! Informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Fa’ la Cosa Giusta! Trento

Organizzata da Trentino Arcobaleno e Trento Fiere, “Fa’ la Cosa Giusta! Trento” è una mostra mercato che ogni anno l’ultimo fine settimana di ottobre porta nelle strutture di Trento Fiere in Via Briamasco più di 230 fra agricoltori biologici, botteghe del commercio equo, associazioni, cooperative sociali, e aziende che propongono prodotti e servizi rispettosi dell’ambiente. Un’occasione per incontrare e quindi conoscere da vicino aziende, progetti e buone prassi amministrative, che sul territorio locale, ma non solo, stanno costruendo un’economia più attenta alle persone e all’ambiente. Nel 2017 la manifestazione, giunta alla XIII edizione e sorella della omonima fiera nazionale di Milano, si svolgerà dal 20 al 22 ottobre, partendo dagli 11.048 visitatori della scorsa edizione. Più di 5000 mq di mostra mercato (233 gli espositori nel 2016) interamente coperta ma articolata in spazi interni ed esterni, e un ricco programma culturale (qui quello del 2016), che affianca ai laboratori pratici per adulti e per bambini, conferenze, seminari, e una ricca cucina a base di prodotti biologici, locali e di stagione. Sempre presente anche uno spazio bambini per far felici i più piccoli, ma anche i loro genitori. Informazioni e programma: 0461261644, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

500 anni di riforma protestante

In occasione del cinquecentenario della Riforma Protestante, l’associazione Altrimenti, Laboratorio Cristiano Contemporaneo, in collaborazione con la Chiesa Evangelica di Trento e l’Alleanza Evangelica Italiana, organizza a Trento dal 21 al 29 ottobre 2017 una settimana di proposte culturali per comprendere e discutere la portata storica e la modernità della Riforma Protestante. L’occasione è data dal quinto centenario dell’affissione, il 31 ottobre 2017, alla porta della chiesa del castello di Wittenberg delle 95 tesi di Lutero e dell’avvio della Riforma protestante in Europa e si configura come proposta culturale di rilievo proprio a Trento, Città del Concilio, che si è ritrovata ad essere capofila della reazione cattolico-romana alle sollecitazione evangeliche dei riformatori. Il punto fermo dell’evento è rappresentato da una mostra che propone i fondamentali della Riforma, i nomi, la storia e l’attualità presso la Sala Conferenze della Fondazione Caritro, a Trento. La mostra sarà aperta da sabato 21 ottobre 14 - 20 a domenica 29 ottobre, 10 – 20 è l’orario infrasettimanale. Per docenti e gruppi di studenti è possibile visitare gratuitamente la mostra dalle ore 10 alle 20 nel periodo 23-27 ottobre 2017. Attorno a questo fulcro conversazioni, film e concerti con importanti nomi dell’evangelismo italiano. Per iscrizioni, informazioni e programma: 0461-1995455, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

CULTURE

L'associazione culturale Studio d'Arte Andromeda invita alla sua 25° Rassegna Internazionale di Satira e Umorismo dal presso le cantine di Torre Mirana, in Via Belenzani 3 a Trento dal 21 ottobre al 4 novembre. In un momento storico in cui si ricostruiscono muri e si chiudono le frontiere, anni in cui torna pericolosamente a girare l’idea che i diritti non siano estendibili a tutti ma siano un premio personale non condivisibile, è sembrato opportuno ai soci organizzatori fermarsi a riflettere su cosa significhi il termine “culture”. Da qui il titolo lanciato per la 25° Rassegna Internazionale di Satira e Umorismo organizzata dallo Studio d'Arte Andromeda. Il desiderio è quello di sempre: avere una panoramica a trecentosessanta gradi di ciò che questa parola suscita nell’immaginario degli artisti. 468 gli autori interessati, provenienti da 69 nazioni diverse per un totale di 1203 opere suddivise in due sezioni: fumetto e satira. L’apertura della Rassegna si terrà sabato 21 ottobre 2017 alle ore 16.00 presso lo Studio d’Arte Andromeda, Via Malpaga 17 a Trento con l’inaugurazione dell’esposizione personale dell’artista russo Andrei Popov vincitore della precedente edizione (XXIV Rassegna Internazionale di Satira e Umorismo “FUTURO” 2016). Ad ore 17.00 seguirà la premiazione della XXV Rassegna Internazionale di Satira e Umorismo “Culture”, per concludere ci si sposterà presso le cantine di Torre Mirana, in Via Belenzani 3 a Trento per la finale inaugurazione della XXV Rassegna Internazionale di Satira e Umorismo “CULTURE”. Informazioni:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..