Donne per la Pace Bene Comune fra Italia e Colombia

Brochure2018 web 1000x455Nell’ambito delle attività di cooperazione internazionale e militanza che Yaku sviluppa in Colombia con organizzazioni per i diritti umani e comunità nei territori di conflitto, sono state invitate in Italia per una serie di incontri, tre delegate referenti di percorsi di resistenza e costruzione della Pace in Colombia all'interno del progetto "Donne per la Pace Bene Comune fra Italia e Colombia". Le tre donne, Zahily Juliana Chaparro Hernández – Commissione de Justicia Y Paz Colombia; Nidiria Ruiz Medina – referente di Asociación AIMI – Bajo Naya Colombia y CONPAZ – Costruiendo Paz en los Territorios e Magola Aranda – referente della Zona di Riserva Contadina della Regione del Putumayo, appartengono ad associazioni, movimenti ed esperienze simboliche del Paese andino, che dall’anno scorso sta affrontando un difficile momento a seguito della firma degli Accordi di Pace fra l’esercito guerrigliero delle FARC e il governo del Presidente della Repubblica colombiana Juan Manuel Santos. Il 23 maggio la Provincia Autonoma di Trento, il Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani, la rete In Difesa Di del Trentino e l'associazione Yaku invitano, alle ore 18.00 in via Manci 27, a palazzo Trentini, sala Aurora all'incontro "Il Trentino in difesa della mozione 190 per la difesa dei difensori dei diritti umani e ambientali" dove sarà presente Danilo Rueda, presidente della commissione Interecclesiale di Giustizia e Pace della Colombia, organizzazione per la difesa dei diritti umani e ambientali in Colombia che da 30 anni accompagna le comunità nei luoghi di conflitto. La commissione attrraverso la piattaforma CONPAZ - Construyendo Paz en los territorios, che raccoglie oltre 150 comunità colombiane impegnate nella costruzione della pace nel Paese, ha partecipato attivamente alla costruzione degli Accordi di Pace siglati nel dicembre 2016. Il 24 maggio: ore 9.35 Liceo Linguistico di Trento, incontro con gli alunni; ore 15.00 Centro per la Cooperazione Internazionale di Trento, selezione delle/dei partecipanti al progetto di interscambio “Donne per la Pace Bene Comune tra Italia e Colombia”. Il 28 maggio: ore 11.25 Liceo delle Scienze Umane di Rovereto, incontro con gli alunni; ore 17.00 Casa delle Donne di Rovereto, Tavola Rotonda; 18.30 Visita al Comun’Orto; 19.30 Aperitivo solidale, presso Centro Anch’io di Rovereto.; 20.00 Centro Anch’io, incontro pubblico in collaborazione con Comitato delle Associazioni per la Pace e i Diritti Umani. Il 29 maggio: ore 14.00 in via Verdi 26, Dipartimento di sociologia e Ricerca Sociale, Workshop Diritti Umani e Libertà Accademica, a cura dell’Università di Trento – Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, dal titolo “La difesa dei diritti umani ed ambientali in Colombia: il ruolo delle università pubbliche e delle comunità locali nella costruzione della pace all’indomani della firma degli accordi”. In collaborazione con ACCRI. Il 1 giugno: ore 16.00 all'interno dell'OltrEconomia Festival al Parco Santa Chiara, Tavola Rotonda della “Rete In Difesa Di: Difendere i difensori dei diritti umani ed ambientali e la mozione 190 della Provincia di Trento" e alle ore 17.45 sempre all'interno dell'OltrEconomia Festival, conferenza “Comunità in resistenza.​ ​Estrattivismo e ​Pace in Colombia: il protagonismo delle donne”. Informazioni e programma: 342 5652511, redazione@yaku.eu.