Video

Come iscriversi alla newsletter:

La diffusione dei contenuti di Abitare la Terra è rivolto a tutti coloro che si interessano di cooperazione internazionale, solidarietà globale, sviluppo sostenibile, volontariato, pace, diritti umani e non violenza in Trentino e avviene gratuitamente anche grazie all’invio via e-mail di una newsletter settimanale che informa gli iscritti su data, luogo, titolo, contenuto e contatti dell’iniziativa.  

Come comunicare gli eventi:

Per pubblicare le iniziative inerenti ai temi trattati sul sito, sulla newsletter settimanale e sulla pagina facebook basta inoltrare le informazioni ad info@abitarelaterra.org entro e non oltre le 12.00 del venerdì antecedente la settimana interessata dall'evento complete di un numero di telefono e di una e-mail di riferimento per eventuali ulteriori informazioni a disposizione degli utenti. Il servizio è GRATUITO!

Chi siamo:

Abitare la Terra è un servizio di informazione gratuito  curato dall'Associazione Tremembè e sostenuto dall’Assessorato all’Università, ricerca, politiche giovanili, pari opportunità e cooperazione allo sviluppo della Provincia Autonoma di Trento e dal Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani rivolto a tutti coloro che si interessano di cooperazione internazionale, solidarietà globale, sviluppo sostenibile, pace, diritti umani e non violenza in Trentino. Grazie e buona lettura!

Sponsor:


logo pat nuovo  assess univers 14
 
trentino cooperazione
 
 
logo forum web
 
 
 
 




 

Seguici anche su:

000facebook

MOSTRE E RASSEGNE
PDFStampaE-mail

La città in Bondone. Iniziativa della Rete di Riserve Bondone

Uno degli obiettivi strategici della Rete di Riserve Bondone si basa sulla formazione, comunicazione e promozione dei sui valori istitutivi, legati alla conservazione della natura e della biodiversità. Per fare ciò nel 2016 e nel 2017 la Rete ha dato avvio ad una serie di attività che hanno trovato piena collaborazione nei grandi attori della promozione e formazione del territorio. Rete di Riserve, MUSE, APT, Trento Film Festival assieme ai comuni territorialmente interessati (Vallelaghi, Trento, Garniga Terme, Cimone e Villa Lagarina) uniti per comunicare e sensibilizzare il pubblico sui grandi temi della coesistenza uomo-ambiente-natura. A corollario degli appuntamenti, in città, durante lo svolgimento del Trento Film Festival dal 29 aprile al 7 maggio saranno allestiti 3 punti informativi con corner dedicati alle attività della Rete di Riserve Bondone: Piazza Pasi, via Manci, Parco del MUSE, da giovedì 27 aprile a domenica 7 maggio ore 10–20 e saranno organizzate le seguenti attività: La città in Bondone. Iniziativa della Rete di Riserve Bondone. Informazioni: 0461 884935.

 
PDFStampaE-mail

Voci al volo

VOCI AL VOLO è un nuovo programma radiofonico pensato da Non Profit Network, ente gestore del Centro Servizi per il Volontariato, e Radio Dolomiti per dare spazio e raccontare il mondo del volontariato in modo inedito. Il Trentino è terra di volontariato ma non sempre è facile far sapere quello che l’impegno costante dei volontari e delle associazioni produce di buono e quali sono le reali ricadute sul territorio. Per Voci al Volo il “fare” è importante, ma lo è anche il “far sapere”, perché grazie ai volontari la comunità cresce. Ogni mercoledì sera dalle 19.00 alle 20.00 su Radio Dolomiti si alterneranno molti ospiti provenienti da diversi ambiti della società trentina (e non solo!) per parlare di volontariato in modo innovativo. Come? Provando a creare connessioni fra mondi che apparentemente sembrano non toccarsi, ma che in realtà sono più vicini di quel che sembra grazie ai volontari. Lo faremo in compagnia, con buona musica e con storie e temi che in un modo o nell’altro riguardano tutti noi. Informazioni: 3669105359, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
PDFStampaE-mail

Mercato dell'Economia Solidale Trentina

Il Mercato dell'Economia Solidale Trentina #MES vi aspetta il giovedì mattina in Piazza Santa Maria Maggiore a Trento. Al mercato partecipano stabilmente dodici espositori appartenenti all’economia solidale trentina, ossia realtà economiche che hanno aderito ai relativi disciplinari previsti. I prodotti presenti spaziano dall’alimentare biologico al vestiario biologico, dai prodotti della cooperazione sociale ai prodotti biologici dell’alveare. Oltre alle sopra citate realtà, a rotazione partecipano al mercato una serie di altre realtà dell’economia solidale trentina, anch’esse aderenti ai disciplinari previsti dalla legge provinciale ed è attivo il servizio di Cargobike che vi porta direttamente la spesa a casa! Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

   
PDFStampaE-mail

Tracce nel silenzio. Uomini e montagne

L'Amministrazione comunale di Villa Lagarina ha il piacere di invitarla all'inaugurazione della personale di Mauro Berlanda "Tracce nel silenzio. Uomini e montagne" a cura di Nicoletta Tamanini, che si terrà alle 17:30 di sabato 25 marzo 2017 a Palazzo Libera, in via Garibaldi 12 a Villa Lagarina. Al vernissage sarà presente l’alpinista mantovano Fausto De Stefani, fotografo e scrittore, secondo italiano, dopo Reinhold Messner, ad aver scalato tutti i 14 ottomila: ricordando il grande Walter Bonatti parlerà del progetto per l’infanzia “Rahahil Memorial School” a cui in Nepal da anni si dedica con passione con la Fondazione Senza Frontiere Onlus. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 7 maggio 2017 con i seguenti orari: mercoledì, giovedì, venerdì 14.00-18.00; sabato, domenica e festivi 10.00-18.00. L'ingresso è libero e gratuito. Informazioni:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

 
PDFStampaE-mail

Festival Ambiente

Il 15, 16 e 17 giugno a Pergine Valsugana presso il Teatro Comunale va in scena il Festival Ambiente, esposizioni, mostre, conferenze, eventi di scambio, spettacoli, laboratori e cibo nel centro di Pergine Valsugana. Un incontro tra persone, idee e esigenze per individuare nuove strade percorribili e strade già percorse in ambito di sostenibilità. Il progetto si propone di sensibilizzare la cittadinanza sull’acquisizione di comportamenti responsabili e sostenibili in virtù dello sviluppo di una nuova cultura della sobrietà e della solidarietà, contribuendo in questo modo anche alla salvaguardia dell’ambiente. L’educazione alla sostenibilità supporta e rende più efficaci e partecipate le politiche di sviluppo sostenibile nei diversi settori. E’ importante diffondere una culturale ambientale che integra e orienta le diverse attività attraverso nuove conoscenze, consapevolezze e comportamenti individuali e collettivi. Uno strumento di innovazione è proprio quello dell’educazione alla sostenibilità che si unisce ad altre strategie di innovazione trasversali quali partecipazione, semplificazione, trasparenza, pari opportunità, digitalizzazione, e che si raccorda con il riordino istituzionale e la spending review della pubblica amministrazione. Con il festival dell’Ambiente si vuole quindi arrivare a toccare il maggior numero di persone attraverso un canale che non è solo didattico ma attraverso delle modalità innovative e non tradizionali. Di fondamentale importanza sarà la rete tra le varie realtà coinvolte, ognuna con la propria sensibilità e competenza, creando così una rete virtuosa tra Comuni in ambito del riuso e del risparmio a favore dell’ambiente e del territorio che ci circonda. Informazioni e programmaQuesto indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

   
Forum Trentino per la Pace e i diritti umani Trentino Solidarieta