Video

Come iscriversi alla newsletter:

La diffusione dei contenuti di Abitare la Terra è rivolto a tutti coloro che si interessano di cooperazione internazionale, solidarietà globale, sviluppo sostenibile, volontariato, pace, diritti umani e non violenza in Trentino e avviene gratuitamente anche grazie all’invio via e-mail di una newsletter settimanale che informa gli iscritti su data, luogo, titolo, contenuto e contatti dell’iniziativa.  

Come comunicare gli eventi:

Per pubblicare le iniziative inerenti ai temi trattati sul sito, sulla newsletter settimanale e sulla pagina facebook basta inoltrare le informazioni ad info@abitarelaterra.org entro e non oltre le 12.00 del venerdì antecedente la settimana interessata dall'evento complete di un numero di telefono e di una e-mail di riferimento per eventuali ulteriori informazioni a disposizione degli utenti. Il servizio è GRATUITO!

Chi siamo:

Abitare la Terra è un servizio di informazione gratuito  curato dall'Associazione Tremembè e sostenuto dall’Assessorato all’Università, ricerca, politiche giovanili, pari opportunità e cooperazione allo sviluppo della Provincia Autonoma di Trento e dal Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani rivolto a tutti coloro che si interessano di cooperazione internazionale, solidarietà globale, sviluppo sostenibile, pace, diritti umani e non violenza in Trentino. Grazie e buona lettura!

Sponsor:


logo pat nuovo  assess univers 14
 
trentino cooperazione
 
 
logo forum web
 
 
 
 




 

Seguici anche su:

000facebook

TURISMO RESPONSABILE
PDFStampaE-mail

Ambiante Trentino

Ambiante Trentino nasce dall’incontro tra l’esperienza trentennale nell’organizzazione di viaggi di ETLI e quella in campo web e comunicativo di Do.it, Ambiente Trentino offre occasioni uniche di scoperta del territorio trentino. "Vogliamo essere una guida esperta alla natura e alla cultura del territorio e ci rivolgiamo a tutti i viaggiatori, turisti e locali, interessati ad ampliare i propri orizzonti e a fare la conoscenza con questa affascinante porzione di Alpi.Il nostro obiettivo è progettare e promuovere esperienze autentiche e originali che tutelino e valorizzino l’ambiente e la biodiversità, senza minarne l’integrità, e che mirino allo sviluppo dei territori, delle comunità e delle economie locali rispettandone le vocazioni e le specificità. Se sei una persona curiosa, che ama immergersi nella realtà di un territorio e che interpreta il viaggio come un’opportunità di crescita personale, rimani in contatto: sul nostro sito potrai sempre trovare attività ed esperienze nuove e coinvolgenti!". Informazioni e viaggi: 3480176732, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
PDFStampaE-mail

Turismo scolastico e sociale in Trentino

Il progetto di Artico,  in collaborazione con il consorzio della cooperazione sociale trentina Con.Solida., cerca di valorizzare beni comuni dando vita ad una nuova proposta di turismo sociale, ambientale turistico e culturale. Le proposte prevedono gite diurne o soggiorni residenziali presso le strutture di: Casa Magnola, in val di Cembra; Vezzena Camp, a Passo Vezzena; Casa Brione in val del Chiese. Tutte le case sono adatte ad ospitare gruppi che desiderano trascorrere un periodo di vacanza a tariffe agevolate. A disposizione degli ospiti e del territorio locale anche una serie di proposte formative, didattiche, ludiche e culturali. Tutte le attività sono pensate per trasmettere a bambini e ragazzi il rispetto degli altri e dell’ambiente, senso di partecipazione e responsabilità. Le strutture possono ospitare inoltre associazioni culturali e sportive, gruppi di teatro e cinema che vogliano organizzare meeting residenziali in una location originale, dove all’obiettivo formativo si unisce l’occasione di scoprire nuovi luoghi. Tutte le case sono accessibili a persone disabili. Per scoprire di più e per richiedere una proposta su misura: www.turismosocialetrentino.it. Informazioni: 3316665277,  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
PDFStampaE-mail

In Brasile con Tremembè

Organizzando il tuo viaggio con l’assistenza dell’Associazione Tremembè, è possibile avvicinarsi alle realtà socio-culturali più significative del Brasile nordestino: i Sem Terra e le lotte per i diritti alla terra, le tribù indios, i progetti sociali nelle favelas locali, le testimonianze locali della teologia della liberazione. Durante il soggiorno ci si può dedicare a diverse attività: trekking su sentieri naturalistici e foreste di mangrovie, passeggiate sulle dune di sabbia, gite in jangada, relax nelle amache, pasti tipici... Informazioni e dettagli di viaggio: 0461824737 o  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

   
PDFStampaE-mail

A Zanzibar con Why

Conoscere Zanzibar in modo diverso, fuori dai viaggi standardizzati e in alternativa agli invasivi resort pieni di turisti. L’Associazione WHY Onlus, che da anni opera nel territorio a sud dell’isola principale di Zanzibar (Tanzania) con progetti di educazione per ragazzi e bambini, ha realizzato la Muba Guest House: una piccola guest house nel villaggio di Jambiani. 3 stanze semplici ma accoglienti, immerse nel verde e a pochi passi dallo spettacolare Oceano Indiano. Un progetto di turismo responsabile che ospita persone interessate a fare una vacanza più consapevole. Oltre alle gite alla scoperta di quest'isola meravigliosa infatti vengono proposte visite presso cooperative di mestieri e piccola produzione locale, e naturalmente presso i progetti che WHY Onlus ha realizzato e gestisce nella zona (asili e scuole). Il ricavato dell'affitto delle stanze, al netto delle spese, va a finanziare parte dei progetti, e tutto il personale impiegato è locale. Ma oggi vi aspetta non solo la Muba Guest House, ma  anche la NYUMBA WHYInformazioni: 3478224608  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
PDFStampaE-mail

Conoscere l’Amazzonia centrale peruviana

L'Associazione CACI Perù ed il popolo indigeno Yanesha vi invitano a conoscere l'Amazzonia centrale peruviana e partecipare ad una esperienza il cui obiettivo principale è lo scambio culturale con le famiglie indigene. Nel corso del viaggio responsabile si visiteranno quattro comunità di etnia Yanesha convivendo con le famiglie ospitanti, condividendo la realtà locale e partecipando alle attività agricole, artigianali e culinarie. Le esperienze di turismo solidale in Perù prevedono periodi liberi da trascorrere autonomamente con le famiglie ospitanti, visite ed escursioni guidate ai luoghi più interessanti della comunità e attività specifiche al fine di facilitare una maggiore comprensione della realtà. I partecipanti ai viaggi solidali in Amazzonia potranno inoltre proporre attività complementari in base ai propri interessi e di comune accordo con le famiglie ospitanti. In ogni comunità, al termine della visita, si organizzerà un evento notturno durante il quale visitatori ed ospitanti presenteranno reciprocamente danze, canti, musiche, racconti e leggende. Le partenze si realizzeranno nel corso di tutto l'anno con date da stabilire sulla base delle esigenze degli interessati. Sarà inoltre possibile realizzare itinerari più brevi con visite ad una o più comunità. Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , 329 7009027.

   

Pagina 1 di 7

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>
Forum Trentino per la Pace e i diritti umani Trentino Solidarieta