Martedì 2 luglio 2019

Martedì ore 9.00, Trento, via Belenzani 20, Palazzo Geremia, sala Falconetto

ELETTROSMOG E 5G - quale impatto sulla salute umana e ambientale

Programma: 9.00 - PRESENTAZIONE E SALUTI Corrado Bungaro - Assessore con delega cultura, biblioteche, politiche ambientali e pari opportunità; 9.10 - Maurizio Martucci, giornalista - introduzione e coordinamento dei lavori. Moderatori: Serena Pizzini e Andrea Maschio. 9.30 – Ing. Azul Fernandez (Australian Bachelor) – Geobiologa e Auditor CEM “Cos’è l'elettrosmog in cui viviamo?”; 10.15- Dott.ssa Fiorella Belpoggi – Direz. Centro Ricerca sul Cancro Cesare Maltoni Istituto Ramazzini (BO) “Onde elettromagnetiche: i risultati scientifici della ricerca”; 11.00 - Dott. Fiorenzo Marinelli - Biologo già Ricercatore dell'Istituto di Genetica Molecolare CNR “Wireless: l'inchiostro nell'acquario”; 11.45 - Arch. Laura Masiero – Pres. A.P.P.L.E. (Ass.ociazione per la prevenzione e la lotta all'elettrosmog) “Bambini, adolescenti e tecnologie wireless”. 12.30 - PAUSA PRANZO; 14.00 - Avv. Stefano Bertone e Avv. Luigi Angeletti – Foro di Torino (Studio Legale Ambrosio&Commodo) “Il diritto alla salute nell’era dell’elettrosmog – rimedi di diritto civile e di diritto amministrativo”; 15.00 - Dott. Paolo Orio – Presidente AIE (Ass. Italiana Elettrosensibili) – Regione Veneto “Elettrosensibilità: una reale emergenza sanitaria”; 15.45 – Dott. Roberto Cappelletti – Medico e Presidente sez. trentina di ISDE (Ass. Medici per l’ambiente) “Dalla negazione del rischio al principio di precauzione"; 16.30 - Senatore Andrea de Bertoldi, Deputata Sara Cunial, Consigliere Provinciale Filippo Degasperi. Informazioni: 3351260396, andreamaschio5stelle69@gmail.com.

Lunedì 1 luglio 2019

Lunedì ore 20.00 a Carbonare (Capriana)

Yoga all’aperto un ritorno alla natura

Segnaliamo l'iniziativa organizzata dal Comitato Carbonare in Festa: Yoga all’aperto, con Mara Zendron, per riscoprire se stessi in armonia con la natura. Nello splendido scenario del lariceto di Carbonare, tra pace e tranquillità, la pratica dello Yoga può diventare un’esperienza nuova e aiutarci a rinforzare il nostro legame con la natura e il nostro territorio. La prima lezione sarà dedicata a introdurvi all’Ayurveda, la scienza sorella dello yoga che ci fornisce un bagaglio di conoscenze ricche di strumenti preziosi per vivere meglio. Il percorso prevede 4 lezioni al costo di € 15. Per informazioni e prenotazioni: 347 0469303, 340 7873783.

Domenica 30 giugno 2019

Domenica ore 10.00, Pergine Valsugana, Pra' de la Panizza

Giornata ecologica

La Fondazione CastePergine, in collaborazione con il Comitato in Armonia con il Lago e WWF Trentino, ha organizzato una giornata di pulizia al Colle del Castello, bella occasione per conoscere l'ambiente naturale urbano, a cui spesso si fa poca attenzione, ma che invece riserva sempre graziose scoperte. A fine lavori ci sarà un delizioso rinfresco per tutti i partecipanti. Invitiamo tutti a partecipare e a promuovere l'evento.  I posti sono limitati: per l'iscrizione scriveteci a trentino@wwf.it.

Sabato 29 giugno 2019

Sabato ore 8.00 - 19.00, Trento, via Suffragio

Giornata del riuso del libro usato

Il Comune di Trento invita alla Giornata del riuso del libro usato. Durante il mercatino verranno organizzate varie attività ed eventi per adulti e bambini: visita guidata alla Contrada Tedesca - partenza ore 10.45 ritrovo chiesa via del Suffragio; mostra sulla Trento storica attraverso cartoline d’epoca; “Il teatrino dell’albero parlante” spettacolo per bambini alle 15.30 e alle 17.00. Le attività sono gratuite e la manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo. Informazioni: 0461 884111, comurp@comune.trento.it.

Sabato ore 9.30-11.00, Trento, Corso del Lavoro e delle Scienza, MUSE

MUSI al MUSE

MUSI al MUSE è un laboratorio co-realizzato con l’Associazione AsinaMente, un ciclo di appuntamenti ognuno dedicato a un argomento diverso. La prima parte si svolgerà nello spazio Maxi Ooh! dove verrà approfondita la conoscenza dell’animale attraverso disegni, letture e attività creative. La seconda parte si svolge nel giardino del museo con uno o più cani per conoscere dal vivo il migliore amico dell’uomo. Dal lupo al cane come siamo diventati amici con laboratorio di Lettura. Per chi: coppia adulto + bambino dai 3 ai 5 anni. Informazioni e prenotazione obbligatoria 0461 270311.

Sabato oe 14.00, Malè, Piazza Regina Elena

Mondo In Piazza

Appuntamento con il “Mondo In Piazza”. Un pomeriggio di attività, giochi, informazione e riflessione sul tema delle migrazioni.  Il progetto “Informare conoscere accogliere” è realizzato con il contributo della Provincia Autonoma di Trento. Il progetto si articola in 8 tappe offerte ad 8 Comuni del Trentino dove si affronta il tema delle migrazioni. I partners sono Acav, Atas, Uisp, media partners Il Dolomiti e Filmwork, mentre ogni tappa ha dei partners territoriali.  La tappa di Malè, che è la terza dopo quella offerta a Flavon nel comune di Contà e a Riva del Garda, sarà realizzata con la collaborazione del comune di Malè e dei Piani Giovani di Zona di Alta e Bassa Val di Sole. A Malè parleremo di storia dell’emigrazione trentina. Il Trentino è stata terra di emigrazione a più riprese, tra XIX e XX secolo. Le emigrazioni funzionavano come valvola di sfogo alla penuria di risorse presenti nelle valli alpine. Si emigrava per fame. Luoghi privilegiati di questa migrazione furono gli Stati Uniti e il Canada. Ma si trovano ancora famiglie emigrate in Cile, in Svizzera, in Germania negli anni ’60 del ‘900. Programma: 12.00: apertura mostra fotografica di FABIO BUCIARELLI, con le foto scattate durante la guerra in Libia; 14.30 – 16.30: giochi di strada per grandi e piccini con gli operatori UISP (calcio, basket e giocoleria); 16.30 – 17.00: “STORIA DELL’EMIGRAZIONE TRENTINA”. A cura dei Piani Giovani di Zona di Alta e Bassa Val di Sole. Verrà presentato il progetto “Mi racconti la tua storia?” da Olinda Paesano, realizzatrice del progetto e Marco Podetti, vicesindaco del comune di Commezzadura. Gli interventi saranno trasformati in fumetti da Flavio Rosati, Il Flaviatore, che ci accompagnerà fino alle 18.00; 17.00 – 17.15: aggiornamento sulla situazione ugandese curato da ACAV, “Uganda: un modello di accoglienza”; 17.15 – 17.45: intervento di Raffaele Crocco, presidente dell’associazione 46°parallelo – L’atlante dei Conflitti e delle Guerre del Mondo, dal titolo “Le migrazioni oggi”. Da testi dell’Atlante delle Guerre e dei Conflitti del Mondo; 17.45 – 18.40: spettacolo teatrale a cura della compagnia teatrale F.a.r.m. (Fabbrica dei Racconti e della Memoria), “Eisbolé” in piazza Regina Elena. In caso di maltempo il format verrà offerto presso la sala conferenze del comune in piazza Regina Elena. Informazioni: ilmondoinpiazza@gmail.com.

Sabato ore 15.30-17.30, Caldonazzo, Lido di Caldonazzo

GIORNATA DI PROVA DRAGON BOAT LILT

La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Trento invita le donne che hanno affrontato il tumore al seno, e che hanno superato la fase acuta post-chirurgica, alla giornata di prova di Dragon Boat, gratuita e aperta a tutte senza prenotazione. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con la sezione trentina di UISP, Asd Dragon Sport Caldonazzo e Asd Xtreme Drago Team che metteranno a disposizione gli istruttori e la logistica, mira ad istituire anche in Trentino un “equipaggio in rosa”, come già succede presso molte altre Sezioni Provinciali LILT in Italia. Durante l’incontro si potrà conoscere la disciplina, fare un giro di prova con gli istruttori e saperne di più sul progetto. LILT raccoglierà i nominativi di chi può essere interessata, senza impegno, a provare a far parte dell’Equipaggio in Rosa, per poi ricontattare ed informare dell’avvio dell’attività vera e propria. Il Dragon Boat è un’antica disciplina sportiva orientale che si svolge su barche con la testa di drago, animale simbolo di benessere e positività, e rappresenta l'idea di un gruppo che fa qualcosa per raggiungere un obiettivo comune. Nel Dragon Boat ognuno deve apportare il proprio contributo in modo uguale agli altri, poiché la strategia vincente è quella di pagaiare tutti all'unisono. Anche per affrontare e vincere la malattia oncologica è necessario rapportarsi con essa in maniera positiva, senza nascondersi o isolarsi nel proprio intimo. L’Equipaggio in Rosa LILT può essere un aiuto sia dal punto di vista fisico, per chi ha concluso il percorso riabilitativo riacquistando una buona mobilità ma che necessita di mantenersi attiva e in movimento, sia dal punto di vista psicologico, per i momenti di condivisione e di scambio che offre. Condividere esperienze con altre donne che vivono o hanno vissuto un percorso simile costituisce elemento importante di maturazione verso un migliore modo di affrontare prendere consapevolezza del percorso di salute compiuto e dei passi futuri. Informazioni: info@lilttrento.it, 0461922733.

Sabato ore 16.00-20.00, Trento, Parco Maso Ginocchio

L'erba (del) vicino

L’erba (del) vicino è un ciclo di eventi per riscoprire i parchi urbani, attraverso nuovi spunti di riflessione e tramite il contatto diretto con questi luoghi e le persone che li popolano. Aperto a tutti!!! Inoltre, un gruppo di narrazione racconterà la vita quotidiana di questi luoghi, attraverso l’arte visiva, la fotografia e la scrittura creativa. Cercasi Fotografi, Scrittori Creativi e Artisti visivi Tutti possono essere protagonisti di questa nuova esperienza, sia come narratori artistici, sia come partecipanti ai laboratori proposti. Tutti noi, motori di un cambiamento nella realtà dei parchi urbani di Trento! Informazioni:3938775596, labarca.trento@gmail.com.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.