Venerdì 21 giugno 2019

Venerdì ore 16.30, Rovereto

Marcia "Restiamo Umani" 

Tappa a Rovereto della Marcia "Restiamo Umani" all’interno del programma della Giornata Mondiale del Rifugiato. Alle ore 14.30 accoglienza a Volano con gruppo di camminatori e incontro con il Sindaco di Volano presso il Municipio. Momento creativo preparatorio all’accoglienza dei marciatori alle ore 15.30 presso la Piazza della Pace in Brione e saluti dei rappresentanti del Comune di Rovereto e della Comunità della Vallagarina.  Alle 16.30 arrivo della Marcia in Piazza della Pace e condivisione con i presenti. Alle 17.30 dialogo della giornalista Elisa Dossi con il camminatore della pace John Mpaliza – camminatore per la pace - in Santa Maria all'interno del festival Osvaldo. Segue dialogo con i presenti sui temi dell’accoglienza. Seguirà la cena condivisa in via Santa Maria all’interno del festival Osvaldo. Ciascuno porta del cibo, dagli organizzatori sono forniti, tavoli, piatti e i bicchieri. Promuove il COORDINAMENTO ACCOGLIENZA VALLAGARINA tra cui il Centro per la Pace di Rovereto, il C.A.V.A. Coordinamento delle ass. per l'Africa della Vallagarina, le varie realtà che seguono i percorsi di accoglienza. MOTIVI DELLA MARCIA: Perché la marcia # RESTIAMO UMANI promossa da John Mpaliza, camminatore per la Pace? “Con la #MarciaRestiamoUmani, cammineremo insieme per abbattere i muri dell'indifferenza. Insieme, per costruire ponti di solidarietà. Nessuno deve essere lasciato indietro. Diciamo no ad ogni forma di discriminazione e al clima di paura e odio che si sta instaurando nel nostro paese”. Informazioni: marciarestiamoumani@gmail.com.

Giovedì 20 giugno 2019

Giovedì ore 15.00-19.00, Trento, Parco S. Chiara

Marcia Restiamo umani e laboratori della Residenza Fersina

Tappa trentina per la #MarciaRestiamoUmani. La partenza, da Trento, è organizzata nell'ambito della GMdR19 (Giornata Mondiale del Rifugiato 2019) insieme alle principali associazioni e reti trentine che si occupano di accoglienza. Dalle 15 attività delle associazioni e a seguire il concerto di Milo Brugnara che marcherà l'inizio di questa proposta. dalle 18.30 cammineremo per le vie della città, fino a Mattarello. Ci sarà angolo bambini durante il concerto. Piccoli, giovani, adulti, tutti insieme per i diritti di tutti. Durante il pomeriggio Il Gioco degli Specchi invita ad un pomeriggio per far conoscere i laboratori effettuati alla Residenza Fersina, le doti e i pensieri dei richiedenti asilo. Informazioni: africa.cava@gmail.comilgiocodeglispecchi@yahoo.it.

Giovedì ore 18.00, Trento, via alle Laste 3

Le rughe del sorriso

La scuola Penny Wirton di Trento invita alla presentazione dell'ultimo libro di Carmine Abate con l'autore: "Le rughe del sorriso" Una storia di migranti, di viaggio, di incontri. Informazioni: 340 2516116, luca.bronzini@panstudioassociato.eu.

Martedì 18 giugno 2019

Mattedì ore 19.00, Bosentono

Concerto del Silenzio per celebrare il solstizio d'estate

Celebrazione del solstizio d'Estate, che inizieremo con danze libere e danze rituali accompagnate dal ritmo del tamburo e a seguire concerto del Silenzio. I concerti del Silenzio prendono spunto dal film "Il pianeta verde" di Coline Serreau. C'è così tanto frastuono fuori di noi e cicaleccio interiore dato dai nostri pensieri, che abbiamo bisogno di Silenzio per trovare Pace dentro per poi portarla fuori di noi. Ci troviamo su un prato a Bosentino (Trento) ma se il tempo si guasterà l'evento si svolgerà in una tenda Yurta accanto, per questo serve la prenotazione al 339 4602596. Conduce Natalina Susat, counselor sistemico-relazionale e danzaterapeuta: lavora nel settore sociale da 35 anni e da 20 anni in seguito alla formazione in danzaterapia, conduce laboratori attraverso tecniche psico-corporee ed i linguaggi non verbali sia con adulti che con bambini, che con fasce di popolazione affette da varie forme di disagio, specie quella del "male del vivere". Nel settembre 2005 forma l’Associazione di Artiterapie “LALTRARTE”, di cui è Presidente e dal 2006 pratica anche in stretta collaborazione con musicoterapeuti ed arteterapeuti .Portarsi cuscino da meditazione e materassino. Chi vuole porti da mangiare per condividere la cena in compagnia. Informazioniinfo@laltrarte.org, 3394602596.

Lunedì 17 giugno 2019

Lunedì ore ore 18.00, Rovereto,  Aula magna liceo ITET Fontana Via del Teatro

Restituzione progetto Pilota “Scuola-Lavoro-Solidarietà: dal Fontana di Rovereto e il Floriani di Riva del Garda al Benin” 

L'associazione ssociazione Atout African Arch.it OdV in partner locale con Atout African International Ong Benin invita alla presentazione del progetto di Cooperazione Internazionale ha avuto come protagonisti 10 studenti del liceo tecnico "Fontana" di Rovereto e "Floriani" di Riva del Garda, che hanno partecipato attivamente alla realizzazione dei lavori del dispensario di Gbezoume-Ouidah-BENIN. Momenti di lavoro, di apprendimento e di scambio interculturale hanno dato forma ad un'esperienza di arricchimento professionale e personale che merita di essere raccontata e condivisa. Informazioni: atout_african_arch@yahoo.it.

Lunedì ore 20.00, Trento, sotto il tiglio di piazza Duomo 

MigranTour

Il Gioco degli Specchi invita ad una passeggiata in città per vederla con gli occhi dei migranti. La breve passeggiata viene guidata da richiedenti asilo e si conclude alle 21.00 al Centro Cooperazione Internazionale, vicolo S.Marco 1, con una pausa ristoro a cura di CusCus a offerta. A seguire con "Trento. Fuori Campo", un momento di riflessione a cura dell'associazione 46° parallelo. Partecipazione libera e gratuita. Informazioni: ilgiocodeglispecchi@yahoo.it

 

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.