Curiosi tutto l'anno

12 mesi di esperienze con la Rete di Riserve Alta Val di Cembra-Avisio che nel 2018 ha deciso di proporre due attività ogni mese, con il desiderio di raccontare il nostro territorio in tutte le sue peculiarità e da diverse prospettive: ogni stagione ci regala colori, profumi e paesaggi diversi, che desideriamo scoprire, insieme a chi vorrà partecipare, a passo lento, con l'attenzione e il rispetto che il nostro ambiente merita. "In tutte le attività che proponiamo sarà presente un accompagnatore di media montagna, esperto naturalista, che saprà guidarci nella scoperta della biodiversità del nostro territorio: una ricchezza che sa manifestarsi solo a chi ha uno sguardo curioso ed è pronto a lasciarsi stupire. Saremo anche in compagnia delle associazioni e delle piccole aziende agricole che sempre più collaborano con la Rete di Riserve, proponendo i propri prodotti biologici e un'allegra ospitalità. Ogni mese vi proporremo un appuntamento fisso con "I Mercoledì della Rete di Riserve": un'escursione di mezza giornata, il mercoledì pomeriggio, per conoscere da vicino e comprendere meglio l'enorme valore naturalistico ed ecosistemico delle aree protette del nostro territorio (le torbiere d'alta quota del Lago di Valda e del Lac del Vedes, il lariceto di Capriana, il torrente Avisio) e dei siti di interesse culturale-etnografico e geologico (il Sentiero dei vecchi mestieri, le Piramidi di Segonzano, il paesaggio terrazzato, i piccoli borghi...). Ogni mese, poi, un evento di una giornata intera, nel fine settimana, per esplorare gli aspetti più affascinanti del nostro territorio: esperienze in cui i partecipanti saranno coinvolti in modo attivo, mettendosi in gioco, sporcandosi le mani. Rastrelleremo insieme i prati per prepararli alla bella stagione, raccoglieremo erbe officinali preziose per la nostra salute, così come il largà, l'oro del larice; dormiremo in tenda, ascoltando la voce del bosco di notte, e ci lasceremo affascinare dall'alba e dal risveglio della natura; diventeremo contrabbandieri, trasportando la preziosissima grappa della Val di Cembra, e cammineremo, sia di notte che di giorno, per visitare rifugi, castelli, antichi masi, piccole aziende agricole biologiche... sempre in compagnia delle nostre guide, ma anche di contadini, musicisti, amici". Informazioni e programma: 0461/685003, c.grumes@comuni.infotn.it.

Sole, polvere , danze

Ipsia del Trentino invita presso la sede delle Acli in via Roma 57 a Trento dal 31 gennaio all'8 febbraio alla visione della mostra fotografica sul Karamoja "Sole, polvere, danze" con di Kamini e Alessandra le autrici delle fotografie al rientro dall'esperienza estiva con il Centro MIssionario. Orari, tutti i girni dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30 e 14.00 - 18.00, il giovedì 8.30 - 12.30. Informazioni: 0461277277, segreteria@aclitrentine.it.

Le Voci di Bacco

Questa non è una mostra d'arte, ma è una mostra di artisti. Per la prima volta infatti Sergio Dangelo e Lorenzo Lome Menguzzato non solo esporranno le loro opere, ma saranno presenti per tutto il mese nelle sale del palazzo, dove allestiranno un atelier e lavoreranno insieme, e dove il pubblico li potrà incontrare e seguire (dalle ore 12.00 alle 13,30 e dalle 18.00 alle 21). “Le Voci di Bacco” visibile a Palazzo de Probizer e Casa del Vino, Isera (Rovereto, TN) dal 5 al 27 dicembre 2018  è un evento del “Festival della Famiglia 2018” organizzato in Trentino dall'Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili della Provincia Autonoma di Trento, e dal Distretto Famiglia della Vallagarina, e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le politiche della famiglia. Ed è anche l'occasione per allestire numerosi eventi culturali collaterali. Si inizierà sabato 8 dicembre (ore 11) con la Compagnia Teatrale “I Sottotesto” che metterà in scena “Le favole di Esopo”. Venerdì 14 dicembre alle ore 18. sarà la volta dell' incontro con l'artista Gianni Turella “Parole all’Arte”. Venerdi 21 dicembre alle ore 18 spazio alla letteratura: verranno presentati i libri “Storie d’amore e di Paesi” di Antonella Bragagna e “Guerra e Pane” di Massimo Lazzeri (edizioni Publistampa), con un intervento crtico di Gigi Zoppello. Gli appuntamenti saranno accompagnati dalle musiche degli allievi della Scuola Musicale Jan Novak di Villa Lagarina. I 30 soci produttori che aderiscono alla Casa del Vino, durante il periodo della mostra e durante gli eventi, offriranno delle particolari degustazioni. Per saperne di più, scrivere una e-mail a info@casadelvino.info o chiamare il numero 0464/486057. Per contatti e appuntamenti si può scrivere alla e-mail info@boscodeipoeti.it o chiamare il numero di telefono 349 2585007.


Naturalmente curiosi

Naturalmente... curiosi. Laboratori e passeggiate in Val di Cembra. Tutti i mercoledì dal 26 giugno al 4 settembre, la Rete di Riserve Alta Val di Cembra Avisioete di Riserve Alta Val di Cembra Avisio invita a partecipare a Naturalmente curiosi: un ciclo di laboratori e passeggiate gratuite che vi permetteranno di scoprire luoghi poco conosciuti e particolarmente affascinanti in Valle di Cembra. Scopri il programma delle iniziative. Informazioni: 349 5805345, 327 1631773, reteriservecembra@gmail.com.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.