Mercatino di Natale del Volontariato e della Solidarietà

All'interno delle inizative "Trento, città del Natale" sarà aperto dal 24 novembre 2017 al 6 gennaio 2018, tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 ( 25 Dicembre chiuso e il 26 dicembre e 1 gennaio dalle 14.30 alle 19.00), come ogni anno invita a scoprire non solo il meglio dell'artigianato e dell'enogastronomia locale, ma anche la  solidarietà. Tante associazioni di volontariato che in Trentino operano per finanziare numerosi progetti di solidarietà troveranno spazio in Via Garibaldi nelle tre casette del tradizionale Mercatino di Natale del Volontariato e della Solidarietà per poter offrire i propri prodotti artigianali a quanti a Natale desiderano fare un regalo solidale. I volontari di oltre cinquanta associazioni della città, impegnate in progetti di sviluppo per il sud del mondo, l'ambiente, i bambini, gli ammalati, i disabili, offrono i loro prodotti creati artigianalmente dai soci o provenienti dalle zone dove le associazioni operano. L'iniziativa ospita anche la Lotteria di Solidarietà. Grazie alle Associazioni di Volontariato e all'Azienda per il Turismo Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi vengono messi in palio alcuni premi. I biglietti si possono acquistare al costo di 1 Euro direttamente dalle Associazioni presenti al Mercatino. L'estrazione avrà luogo giovedì 4 gennaio alle 6.30 presso la sala Stampa di Palazzo Geremia.  Informazioni: ufficio.culturaturismo@comune.trento.it, 0461884169.

Dai 4 Angoli del Mondo

Dai 4 Angoli del mondo è un mercatino solidale, con oggetti di diverse nazionalità: Vietnam, Serbia, Perù, Bolivia e Tanzania. È un’occasione unica per poter comprare un regalo particolare e solidale, aiutando tramite il suo acquisto i progetti di GTV, Trentino con Balcani, MLAL e WHY. Artigianato, golosità e melodie faranno parte dell’evento! L’inaugurazione si terrà il 6 dicembre, dalle ore 18.00 e saremo aperti fino al 14 dicembre dalle 9.00 alle 19.00. Informazioni: 0461917395, info@gtvonline.org.

Le vittime del nostro benessere

L'Associazione Grande Quercia in collaborazione con il Comune di Rovereto ha il piacere di invitarvi  alla Mostra fotografica: "Le vittime del nostro benessere" ospitata presso la sala multimediale della Biblioteca Civica di Rovereto di Corso A. Bettini, 43 a Rovereto (Trento) dal 22 gennaio al 15 febbraio. Inaugurazione 22 gennaio alle ore 17.30 con Raffaele Masto e Amarildo Ajasse. Lo scopo della mostra è poter presentare, soprattutto ai giovani, le realtà di altri Paesi, dove ogni diritto può essere calpestato, dove il lavoro minorile e lo sfruttamento sono all'ordine del giorno, per produrre ciò che noi consumiamo, spesso ignari di quanto la catena di produzione coinvolga anche bambini, "che non hanno voce" vittime di un sistema che pone al centro la ricchezza del nostro mondo. La mostra è aperta agli studenti della scuola primaria e degli istituti secondari di primo e secondo grado, previa prenotazione: 0464452251, istruzione@comune.rovereto.tn.it.

 

Trova il mondo in Trentino – Scatti e riflessioni in un mondo interconnesso

Dalla piattaforma 60 Storie (vedi qui i progetti che CAM, GTV e ATB hanno realizzato gli scorsi anni), nasce un nuovo entusiasmante progetto: Trova il Mondo in Trentino, che intende sensibilizzare e attivare il pensiero critico sul tema delle interconnessioni globali attraverso lo strumento della fotografia. Mercoledì 7 febbraio il lancio del progetto con l'inaugurazione di due mostre fotografiche che con la loro forza ed il loro impatto raccontano alcuni temi cari al progetto: le interconnessioni ambientali e le interconnessioni sociali. Dal 7 al 24 febbraio presso la sede del Consiglio provinciale in via Manci 8 verranno esposte due mostre reportage ‘Il costo umano dei pesticidi’ di Pablo Piovano e ‘From there to here’ di Giulio Piscitelli, il progetto prevede poi anche un corso di fotografia, dove saranno affrontate sia questioni tecniche che gli approcci della fotografia sociale e un concorso che metterà in palio un viaggio in Vietnam, Mozambico oppure Serbia, ma anche un’attrezzatura fotografica. ‘Il costo dei pesticidi’ porta alla luce gli effetti delle colture geneticamente modificate e il conseguente impiego indiscriminato di diserbanti che colpisce le fasce più vulnerabili della popolazione. Si parte dall’esperienza in Argentina e l’utilizzo del glifosato per arrivare a riflettere sull’agribusiness e sulla situazione in Trentino. ‘From there to here’ affronta invece il tema dell’immigrazione da parte di persone provenienti da ogni angolo del mondo, un fenomeno che si è intensificato soprattutto dopo gli sconvolgimenti politici e sociale in Medio Oriente e Africa. Una mostra per approfondire l’attuale gestione dei flussi in Europa, le strategie, il futuro e i risultati dell’accoglienza. Continuate a seguirci per scoprire presto di più sul corso di fotografia e soprattutto sul concorso… “trova il mondo in Trentino”!  Le mostre saranno aperte dal 7 al 24 Febbraio 2018 dal Lunedì al Venerdì: 8.30 – 19.30 e il Sabato: 9.00 – 12.00. Ingresso libero. Ingresso libero. Informazioni e visite guidate alle mostre il sabato mattina su prenotazione: info@gtvonline.org.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.