Cercasi volontari per il Programma Mentore

La Fondazione Trentina per il Volontariato Sociale è alla ricerca di nuovi volontari per il Programma Mentore! “Il mentore è un adulto volontario che ha un’ora in settimana da passare con un nuovo amico” Non è difficile fare il mentore e noi te lo insegneremo con un breve percorso formativo il 20 ottobre presso la nostra sede in via Dordi 8 a Trento. Per maggiori informazioni: 0461/261681, fondazione@fovoltn.it.

Incontri tra donne in gravidanza e neomamme

Il Cerchio delle Mamme Vallagarina organizza incontri tra donne in gravidanza e neomamme tutti i martedì con entrata libera e gratuita dalle 9.00 alle 12.00 presso la ex scuola elementare di Piazza Damiano Chiesa - Isera (TN). In questo spazio puoi trovare: un luogo di condivisione e confronto su emozioni, gioie e dubbi della maternità; persone appositamente preparate per offrirti sostegno e consulenza nell'esperienza di cura e di crescita del tuo bambino/della tua bambina; un tempo per te stessa per rilassarti ed un'occasione per conoscere altre mamme. Gli incontri sono facilitati da un'educatrice. Il tema di ogni incontro viene stabilito di volta in volta dal gruppo. Possibilità di interventi specifici e laboratori a tema con esperti esterni (psicologa, ostetrica, pedagogista, ecc.) su richiesta delle mamme partecipanti. Informazioni: cerchiomamme.vallagarina@gmail.com, 3400188756.

LILT cerca nuovi Volontari in tutto il Trentino

La LILT Trento cerca nuovi Volontari in tutto il Trentino, persone che lasciano una traccia concreta nella comunità e organizzza un corso di formazione il 9 e 16 febbraio 2019. Solo grazie all’aiuto dei suoi volontari, LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori onlus riesce a creare quella rete di solidarietà ed aiuto concreto che, già da molti anni, è attiva su tutto il territorio trentino in aiuto ai pazienti oncologici, alle loro famiglie, ma anche per la tutela della salute di tutta la comunità. Il volontario è per LILT la risorsa fondamentale che, condividendo gli obiettivi dell’Associazione, può meglio trasmetterne i valori e divulgare i servizi utili. Ma per continuare a crescere, LILT ha bisogno dell’aiuto di più persone, che vogliano gratuitamente mettersi al servizio degli altri. In particolare LILT cerca chi possa dedicarsi ai seguenti servizi: negli Ospedali di Trento e di Rovereto, al Centro di Protonterapia di Trento a fianco del paziente (adulto e bambino) e della sua famiglia offrendo ascolto, compagnia e piccoli gesti di aiuto concreto per il Servizio Accompagnamento in auto a Trento accompagnare chi deve recarsi alle terapie in Ospedale o in Protonterapia, partendo dalla Casa accoglienza o dagli Appartamenti LILT a Trento, significa risolvere una piccola ma importante difficoltà quotidiana che gli ospiti possono avere nelle Delegazioni LILT a Rovereto, Cles, Tione, Cavalese, Cavedine, Borgo, Pergine, Mezzano, Arco in aiuto alla segreteria e per l’accoglienza (personale o telefonica) di chi si rivolge a LILT; aiuto nell’organizzazione dei servizi e degli eventi nel gruppo “Donna come Prima” – Ospedale di Trento  le donne operate al seno che hanno già superato l’esperienza oncologica offrono ascolto, aiuto amichevole e solidale ed una testimonianza concreta alle pazienti. Una speciale ricerca per volontari nel gruppo “Agenti Addestratori 00sigarette”:  per l’attività di educazione alla salute nelle scuole elementari, con interventi basati sul gioco e sull’interazione con i ragazzi. Le caratteristiche utili per questo volontariato sono la motivazione per l’obiettivo del progetto, l’essere portati per le attività di animazione e per la gestione di gruppi di bambini. Non è necessario avere esperienza, si dovranno seguire alcuni incontri formativi.Per diventare volontario LILT è obbligatoriamente richiesta un’età superiore ai 18 anni e la frequenza di un corso di formazione. Informazioni: LILT, C.so 3 Novembre 134 Trento,  0461.922733, info@lilttrento.it.

Capodanno capovolto

Capodanno capovolto Dai all’ultimo un nuovo volto! I servizi di Caritas diocesana Trento e Pastorale Giovanile organizzano l'ottava edizione a Trento di “Capodanno Capovolto”: Capodanno di festa da condividere con persone che altrimenti sarebbero sole, emarginate, o semplicemente senza festa. Saremo accolti in diverse realtà: in alcune ci saranno dei servizi da svolgere, ma soprattutto, ognuno di noi sarà chiamato a trascorrere alcune ore in compagnia di persone che gradiscono la nostra presenza, in un momento particolare dell’anno. Come funziona: 14:00­: Ritrovo presso il Seminario di Trento, Corso 3 Novembre, 46 – Trento, conoscenza, confronto, organizzazione; partenza per le strutture; Cena (insieme o nelle strutture); Feste nelle diverse realtà; 00:30 chiusura della serata e ritorno in Seminario; 00:45 ritrovo in Seminario con tutti i volontari per confrontarsi e restituire l’esperienza; Ore 02:00 liberi di andare a dormire o a festeggiare altrove. Rivolta ai giovani dai 18 ai 35 anni che vogliono mettersi a servizio e divertirsi insieme. Per partecipare è necessaria l’iscrizione entro e non oltre il 18 dicembre 2018. Per iscriversi vai al sito www.diocesitn.it/caritas oppure compila il form cliccando qui. N.B.: Per partecipare all'iniziativa non sono richieste particolari capacità o esperienze, che tu sappia cantare, suonare, ballare, intrattenere o chissà cos'altro, anche se pensi di non saper far nulla, imparerai come possano bastare poche ore del proprio tempo e la disponibilità ad ascoltare, fare due chiacchiere o giocare a tombola per stare semplicemente bene insieme. Per informazioni manda una mail a: a.scoz@diocesitn.it oppure a g.dossi@diocesitn.it.



Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.