Venerdì 1 febbraio 2019

Venerdì ore 20.00, Trento, via Lung'Adige San Nicolò 4, Centro Sociale Bruno

Film "La bicicletta verde" di Haifaa Al Mansour

Al Centro Sociale Bruno, il collettivo Cinemafutura riprende le sue proiezioni con una nuova rassegna dedicata al tema dell’infanzia dove ogni film è sempre accompagnato da un cortometraggio. In questa occasione proiezione di "Piat minut do moria" di Natalia Mirozoyan |Russia, 2018 |7’ Pensieri di una bambina in riva al mare. Film vincitore del Festival Cinema Zero 2018 e di "La bicicletta verde Wadjda di Haifaa" Al – Mansour |Arabia Saudita, Germania, 2012| 100’ Arabia Saudita: Wadjda ha 10 anni vuole a tutti i costi una bicicletta, anche se alle bambine è vietato andare in bici… ma lei non si scoraggia. Opera prima pluripremiata, rivelazione al Festival di Venezia. Apertura ore 20.00, inizio proiezione ore 21.00. Ingresso libero. Informazioni: info@csbruno.org, 347 468 6083.

Venerdì ore 20.30, Trento, via Cristoforo Madruzzo 45, Aula Magna Oratorio Duomo

IO NON HO PAURA

Grazie alla collaborazione fra la Fondazione S. Ignazio, l’Associazione Diaconia della Fede, l’Associazione Libera e il Centro Astalli di Trento, si svolgerà l’1 e il 2 febbraio “Io non ho paura”, un doppio incontro per celebrare i 450 anni dalla nascita di San Luigi Gonzaga, il gesuita che rifiutò tutti i privilegi di casa Gonzaga per scegliere i poveri e morire dopo aver soccorso un appestato. Questo doppio incontro sarà rivolto soprattutto verso quei giovani che intendono riflettere sulle proprie esperienze. Sarà padre Jean Paul Hernandez sj a vivere assieme a loro una riflessione sulle proprie scelte di vita e di contaminazione coi poveri e con gli esclusi. QUANDO I GIOVANI SI SPORCANO LE MANI: Serata interattiva animata da padre Jean Paul Hernandez rivolta ai giovani per vivere assieme a loro un’esperienza-riflessione sulle proprie scelte di vita e di contaminazione coi poveri e con gli esclusi. È prevista la partecipazione del Centro Astalli, del Movimento Libera e di altri gruppi di giovani impegnati. Informazioni: 0461-238720, ufficiostampa@vsi.it.

 

Venerdì ore 20.30, Cembra, Biblioteca comunale

Un raccolto tutto d'oro

Atto unico di Renzo Fracalossi con l'allestimento a cura del Club Armonia e la regia dell’autore. Questa è una storia di furti, rapine e sottrazioni. Una storia fatta di complicità e silenzi. Una storia dimenticata, come molte di quelle che compongono l’affresco tragico della Shoah... Alla conclusione del secondo conflitto mondiale e della persecuzione antisemita, i pochissimi sopravvissuti provano a chiedere la restituzione dei loro legittimi averi, trovando però, almeno il più delle volte, solo omertà diffuse; cortine di complice silenzio e di smemoratezza collettiva. Tutto questo, accompagnato da carenza di documentazione comprovante la proprietà e da lunghe e difficili cause legali, come nel caso di uno dei famosi quadri di Klimt. Ben pochi sono i casi di restituzione – e fra essi spicca quello trentino appunto delle ceramiche Kaumheimer – mentre la progressiva scomparsa degli ultimi testimoni e la crescente sfinita sfiducia di molti eredi aiutano a consegnare queste storie al dimenticatoio della memoria. Questo testo prova solo a raccontare qualche caso, consapevole che il ricordo è soprattutto un grande dovere morale. Ingresso libero e gratuito. Informazioni: info@clubarmonia.it.

Venerdì ore 20.30, Fiera di Primiero, Biblioteca comunale

Colonialismo e migrazioni

Al via la rassegna "Colonialismo e migrazioni" organizzata dall'Associazione "La Bottega dell'arte". Per questa 9° rassegna letteraria di Frontiere 2018-2019, il filo conduttore sarà una riflessione sul colonialismo e sul ruolo che anche questo ha giocato nel panorama delle migrazioni contemporanee. Un percorso coraggioso che verrà condotto tanto attraverso incontri nelle scuole quanto offrendo momenti di incontro e approfondimento serali per tutta la popolazione con ospiti davvero di grande spessore. In questa occasione incontro con NICOLA LABANCA - storico, docente di Storia Contemporanea c/o Università di Siena “L’Italia fra storia europea dell’espansione coloniale e realtà attuale delle migrazioni internazionali”. Ingresso libero. Informazioni: 366 3111792.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.