Sabato 24 novembre 2018

Sabato, tutto il giorno, Mattarello

Spreco Alimentare

Fondo Progetti di Solidarietà, ACLI, Alpini, Circolo Pensionati e Anziani, Gastello, Acqua per la Vita WFL e Parrocchia di Mattarello sono le associazioni che hanno promosso una serie di appuntamenti sul tema "Spreco alimentare, proposte e buone pratiche". Agenda 2030: per uno Sviluppo Sostenibile, non si può immaginare di affrontare i grandi temi globali come fame, giustizia sociale, cambiamenti climatici e perdita di integrità biologica del pianeta, senza affrontare anche la questione dello spreco degli alimenti. Cosa può fare ciascuno di noi per contribuire a frenare il deterioramento della nostra casa, il Pianeta Terra, e per cercare di promuovere un tendenziale livellamento degli squilibri umanitari? In questa occasione: La colletta alimentare a cura del Gruppo Alpini di Mattarello nei negozi del sobborgo. Informazioni: 3280372846, lorenzinivittorio@virgilio.it.

Sabato ore 8.30-14.00, Trento, via Tommaso Gar 14, Facoltà di Lettere 

Territori accoglienti

Consorzio Idee in Rete e Euricse invitano all'incontro "Territori accoglienti". Trentuno pratiche diffuse in tutto il Paese, dalla Calabria al Trentino, sei ambiti in cui si declina in modo originale la capacità di rispondere alla sfida migratoria (inserimento lavorativo, abitare, aree rurali e montane, relazioni con la pubblica amministrazione, gestione dei conflitti, salute e accesso alle cure). E uno spazio per raccordare simili esperienze, intrecciarle. Il titolo del workshop organizzato da Euricse – in agenda sabato 24 novembre all’università di Trento (dipartimento di Lettere) – è di per sé esplicativo: “Territori accoglienti. Terzo settore e enti locali: dalle pratiche alle sfide future“. L’intento è far emergere esperienze già avviate e replicabili; buone pratiche spesso sommerse e scarsamente conosciute. Nel corso della mattinata nelle sessioni parallele troveranno spazio e voce cooperative, imprese sociali, Comuni e consorzi che quotidianamente danno senso all’accoglienza. Tra gli ospiti della tavola rotonda conclusiva: Daniela Di Capua, direttrice del servizio centrale SPRAR, Stefano Granata, presidente Federsolidarietà, Cosimo Palazzo, direttore area emergenze sociali (Comune di Milano), Anna Fasano, vicepresidente di Banca Etica, Matteo Biffoni, sindaco di Prato e delegato ANCI per le politiche migratorie, don Giusto Della Valle, della parrocchia di Rebbio (Como). Informazioniprogramma completo  e iscrizioni on line:  0461282289, euricse@euricse.eu.

Sabato ore 9.00 - 17.00, Cles, Via G. Marconi, Oratorio S. Rocco

In fuga dalla Siria

L'associazione Quilombo Trentino in collaborazione con la Fondazione Franco Demarchi e diverse associazioni è lieta di invitarvi alla mostra interattiva "In fuga dalla Siria". Se fossi costretto a lasciare il tuo Paese, cosa faresti? Su questa domanda si basa questo percorso esperienziale: mettersi nei panni dell'altro è la chiave per comprendere quello che sta succedendo nel mondo e che, inevitabilmente, ci coinvolge anche nel nostro quotidiano.  Ingresso gratuito, si accede all'inizio di ogni ora, ultima entrata ore 16:00. Per informazioni e prenotazioni: quilombo.trentino@gmail.com.

Sabato ore 20.45, Rovereto, Teatro Zandonai

I Crocevia delle Coscienze, storia di un disertore

Cosa spinge un uomo a disertare nella tempesta di eventi, catastrofi e turbamenti innescati dal turbine della Grande Guerra? Quale è il conflitto interiore da fronteggiare, davanti al bivio di una scelta così radicale? È il tema della diserzione quello che viene indagato tra musica e coralità alpina, film, danza e recitazione nello spettacolo “I Crocevia delle Coscienze – storia di un disertore” che andrà in scena al teatro Zandonai di Rovereto grazie all'Associazione culturale “Tra le rocce e il cielo”. È possibile acquistare il biglietto in prevendita, attraverso il servizio “Primi alla prima”, presso gli sportelli convenzionati delle Casse Rurali Trentine e online sul sito www.primiallaprima.it. Informazioni: 3922272326, tralerocceeilcielo@gmail.com.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.