Venerdì 5 aprile 2019

Venerdì ore 18.00, Trento, vicolo San Marco 1, Centro per la Cooperazione Internazionale

Educarsi insieme attraverso la mediazione del mondo

Incontro sull'attualità della Pedagogia dell'Oppresso di Paulo Freire "Educarsi insieme attraverso la mediazione del mondo". Chi ha paura di Paulo Freire? Una serata rivolta ad insegnanti, educatori, studenti, genitori e persone interessate. Educatori e insegnanti riceveranno l’attestato di partecipazione valido ai fini dell’aggiornamento. La partecipazione è gratuita previa iscrizione. Promuovono l'incontro: Rete Freire e Boal – Nodo di Trento, Istituto Paulo Freire Italia, Fondazione Franco Demarchi, Consorzio Brasil Trentino, Centro per la Cooperazione Internazionale,Viração & Jangada, Demo
Per informazioni: tdotrento@gmail.com.

Venerdì ore 20.00, Trento, via Lung'Adige San Nicolò 4, Centro Sociale Bruno

I bambini ci guardano

Al Centro Sociale Bruno, il collettivo Cinemafutura riprende le sue proiezioni con una nuova rassegna dedicata al tema dell’infanzia dove ogni film è sempre accompagnato da un cortometraggio. In questa occasione proiezione di Digpa’ Ning Alti di Bor Ocampo |Filippine, 2015 | 15’. Due fratellini vanno in città a prendere la benzina, ma uno sparo echeggia nella campagna…Presentato al Festival Cinema Zero 2018. I figli della violenza Los olvidados di Luis Buñuel |Messico, 1950 b/n|88’. Città del Messico: ragazzi di strada lottano per la sopravvivenza, “Bambini amanti e male amati, assassini adolescenti assassinati” (J. Prévert). Premio per la Regia al Festival di Cannes 1951, dal 2003 il film è inserito Registro della Memoria del Mondo (UNESCO). Apertura ore 20.00, inizio proiezione ore 21.00. Ingresso libero. Informazioni: info@csbruno.org, 347 468 6083.

Venerdì ore 20.30, Rovereto, Corso Rosmini 88, Sala Filarmonica

Quale accoglienza e quale sicurezza?

Quale accoglienza e quale sicurezza? Riflessioni sull’insicurezza creata dalla legge Salvini, per capire e agire insieme. Intervengono: Vincenzo Passerini, già presidente del Coordinamento comunità di accoglienza del Trentino Alto Adige; Camilla Pontalti, referente dell’area legale del Centro Astalli di Trento. Incontro aperto a tutti i cittadini. Promuovono l’incontro: Cortili di Pace, Parrocchia di Pergine, Noi Oratori di Pergine, Circolo ARCI Pergine, forum Alb Trentino, Kariba, L’Ortazzo, Trampolieri dell’Arcobaleno, Associazione per l’Ecologia, Associazione Trentina in aiuto per i Balcani, Quilombo Trentino. Informazioni: info@cortilidipace.it.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.