Giovedì 28 marzo 2019

Giovedì ore 20.00-22.00, Trento, Via Roma 57, Acli

BalcanicaMente 

BalcanicaMente di Ipsia del Trentino porterà dei giovani trentini a conoscere da vicino e raccontare la realtà migratoria in Bosnia Erzegovina e Serbia, e il lavoro delle ONG che assistono e difendono i diritti dei migranti nei campi profughi locali. Dopo una formazione sul contesto socio-politico e sulle possibili strategie comunicative, verranno prodotti articoli giornalistici e una mostra fotografica, oltre ad eventi divulgativi aperti ai gruppi giovani locali, per restituire e far riflettere sulla realtà incontrata. Per confermare la partecipazione o per informazioni: balcanicamente.tn@gmail.com.

Giovedì ore 20.00,  Predazzo, Ristorante Miola 

Cena di primavera per Emergency

È giunta alla sesta edizione l’iniziativa #100cene, che coniuga l’amore per la buona cucina a quello per le giuste cause. Anche quest’anno, durante il mese di marzo, in tutta Italia, le #100cene vedranno coinvolti cuochi, ristoratori, buongustai, volontari e affezionati di EMERGENCY a sostegno del Programma Italia. Il Gruppo Emergency Fiemme Fassa propone  una Cena di primavera per Emergency con menù a base di prodotti locali e del commercio equo e solidale di Mandacarù (tortel di patate ed erbette di campo con prosciutto affumicato, asparagi verdi; zuppa di legumi con maltagliati alla farina di canapa di Terre Altre; timballo di quinoa alle verdure; torta di ricotta e cioccolata equa e solidale). Costo della cena € 25, di cui € 5 saranno devolute ad Emergency. I fondi raccolti andranno a finanziare il Programma Italia di Emergency, istituito nel 2006 per far fronte a quelle situazioni di vulnerabilità e marginalità sociale nel nostro Paese che faticano a trovare risposte nel Sistema Sanitario Nazionale. L’elenco completo delle cene disponibili quest’anno in tutta Italia è in continuo aggiornamento sul sito di EMERGENCY. Prenotazione obbligatoria e info: fiemme-fassa@volontari.emergency.it ; 329 7417911.

Giovedì ore 20.30, Trento, Povo, teatro Concordia

UN'AGRICOLTURA SENZA VELENI E' POSSIBILE

Proiezione del docufilm Pesticidi, siamo alla frutta di Andrea Tomasi e Leonardo Fabbri (in sala). Presentazione della Marcia Stop Pesticidi. Tavola rotonda fra agricoltori, consumatori consapevoli, cittadini attivi e ricercatori. Modera Walter Nicoletti, giornalista. La serata è promossa da Agricultura Trentino e altre associazioni del territorio: AVIS di Povo - Biodistretto Trento - Circolo ACLI Povo - Circolo culturale ARCI PAHO - Commissione cultura Circoscrizione Povo - Gruppo Acquisto Solidale Povo - SAT di Povo - Trento Consumo Consapevole. Informazioni: comunicazione@trentoconsumoconsapevole.it.

Giovedì ore 20.30, Calceranica al Lago, P.zza Graziadei 1, Teatro S. Ermete

Come rendere la cittadinanza attiva nella rigenerazione dello spazio pubblico

Nell'ambito del progetto Comunità in azione - Art Beni Comuni e cittadinanza attiva, promosso da Tempora Onlus, incontro pubblico con la cittadinanza Trentina. Lo spazio pubblico è lo spazio della Comunità, dove questa si incontra e vive quotidianamente la città, il proprio quartiere. Uno spazio pubblico di qualità è fondamentale per favorire la socialità, garantirne il rispetto e la cura, contrastarne in modo efficace il degrado. Quando ciò viene meno, oppure semplicemente non vi è mai stato, diventa impellente attivarsi per avviare un processo di rigenerazione, per riappropriarsi di uno spazio che appartiene a ognuno di noi e di cui dovremmo esserne custodi in quanto Bene Comune. Ciò significa avviare progettualità mirate e rendere consapevole la cittadinanza stessa delle proprie potenzialità inespresse, coinvolgerla e darle gli strumenti per operare attivamente. Perché spesso questo processo può diventare occasione non solo di riqualificazione di un luogo ma di costruzione stessa di Comunità. Il comune di Calceranica al Lago, con i Comuni di Caldonazzo e Arco sono beneficiari diretti del progetto “Comunità in azione”, promosso da Tempora Onlus. L’iniziativa, orientata alla rigenerazione urbana e street art, prevede workshop gratuiti con la partecipazione di cittadini attivi, che liberamente intendono aderire alla valorizzazione del proprio territorio, in ottica di Bene comune, legalità, cittadinanza attiva e amministrazione condivisa, come prevede la Costituzione Italiana. Si invita a consultare il sito Comunitainazione.euomunitainazione.eu che permette, nel Forum apposito, diretta interattività con i cittadini che vogliono esprimere le loro opinioni, idee, etc. Il sito prevede anche form di adesione per coloro che intendono partecipare alla valorizzazione del territorio con finalità artistiche. Non occorre essere artisti o architetti, ma solo appassionati del proprio territorio e volontà di incidere positivamente per il Bene Comune. Relatori Campomarzio: Ing. Alessandro Busana e Arch. Enrico Lunelli. Questa iniziativa è finanziata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Informazioni: 342 5144241, redazione.temporaonlus@gmail.com.

 

 

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.