Martedì 1 ottobre 2019

Martedì ore 10.15-12.00, Liceo Da Vinci, via Madruzzo 24 Trento

Le solitudini dell’infanzia

Condizione dei minori e diritti dell’infanzia in Trentino La nostra società lascia sovente soli i bambini, non se ne occupa a sufficienza. La presentazione dell’ultimo rapporto CRC sull’attuazione della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (con riferimento ai dati provinciali) e di alcuni altri dati relativi al Trentino servirà per presentare a media e referenti istituzionali e dei servizi le sfide che la nostra provincia dovrà affrontare nei prossimi anni per migliorare le condizioni di vita di bambini e adolescenti. L’incontro è rivolto in particolare a rappresentanti istituzionali e dei servizi. Informazioni e programmacomunicazione@progetto92.net, 329 6491444.

Martedì ore 15.30, Trento, via Belenzani 49, Centro Servizio Anziani “Contrada Larga”

Alzheimer Caffè. La solitudine del caregiver e i suoi diritti

Nuovo Alzheimer Caffè, eccezionalmente il primo martedì del mese. Ingresso libero e partecipazione dei piccoli allievi della scuola di musica Minipolifonici di Trento, che introdurrà l'incontro con una performance del coro. Il tema è “La solidutine del caregiver e i suoi diritti” e il relatore sarà il Presidente dell’Associazione Alzheimer Trento, Renzo Dori. È noto che le famiglie e i coniugi sono i primi caregiver delle persone malate, con tutte le difficoltà legate all'assistenza, dallo stress emotivo agli altissimi livelli di carico anche fisico. L’incontro segue alla recente presentazione della “Carta dei diritti del caregiver familiare”, carta curata dall'Associazione Alzheimer Trento Onlus e dal Comune di Trento, che mira ad aiutare i caregiver a prendere consapevolezza del valore del loro ruolo assistenziale e sociale, a ribadire l’importanza di tale ruolo e la necessità di riconoscimento e sostegno e a sollecitare le Istituzioni a mettere in atto delle risposte adeguate. Informazioni: info@alzheimertrento.org

Martedì ore 16.00-18.00, Trento, Melta, via 25 Aprile, Parco di Melta

RETI DI FAMIGLIE: FESTA E ISCRIZIONI APERTE PER LA FORMAZIONE RIVOLTA AI NUOVI VOLONTARI

Tutta la cittadinanza è invitata dalla Comunità Murialdo del Trentino Alto Adige alla FESTA DELLE FAMIGLIE PER UNA COMUNITÀ ACCOGLIENTE, che si terrà martedì 1° ottobre dalle 16.00 alle 18.00 presso il Parco di Melta, in via 25 Aprile a Trento (in caso di maltempo presso la Circoscrizione di Gardolo, Piazzale Lionello Groff). Sarà un momento di incontro per adulti e bambini nel quale fare merenda tutti insieme, giocare e ascoltare la testimonianza di alcune persone impegnate in due progetti che mirano allo sviluppo di reti di aiuto reciproco tra famiglie nel nostro territorio. Si tratta del Progetto FAMIGLIE.PRESENTE! della Comunità Murialdo del Trentino Alto Adige e dello Sportello Affetti Speciali del Comune di Trento. L’evento è inserito all’interno della Settimana dell’Accoglienza 2019 promossa dal CNCA del Trentino Alto Adige. I singoli e le famiglie interessate a dedicare un po’ del proprio tempo a conoscere ed affiancare un’altra famiglia potranno partecipare gratuitamente -previa iscrizione- a tre incontri in-formativi il 15, 22 e 29 ottobre dalle 17.30 alle 19.30 presso la Circoscrizione di Gardolo, Piazzale Lionello Groff. Parallelamente saranno organizzate delle attività per i figli dei partecipanti. INFORMAZIONI E ISCRIZIONI ALLA FORMAZIONE (entro il 10 ottobre): Laura Ciurletti, 3401027753 oppure famiglie@murialdo.taa.it.

Martedì ore 16.30-18.30, Liceo Da Vinci, via Madruzzo 24 Trento

Le solitudini dell’infanzia

Un confronto su condizione dei minori e diritti dell’infanzia in Trentino. La nostra società lascia sovente soli i bambini, non se ne occupa a sufficienza. L’incontro propone a partire dai dati sulla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza in Trentino una riflessione sulle sfide da affrontare, per proporre concretamente spunti, indicazioni, suggestioni su cui lavorare nei prossimi anni per migliorare le condizioni di vita di bambini e adolescenti nella nostra provinciaL’incontro è aperto alla cittadinanza. Informazioni e programmacomunicazione@progetto92.net, 329 6491444.

Martedì ore 18.00, Trento, via del Pioppeto 24, Libreria Erickson

Montessori dalla A alla Z

Cosa significa essere oggi fedeli eredi del pensiero e delle pratiche di Maria Montessori? Come può Maria Montessori essere una guida utile per insegnanti, educatori e famiglie? Le parole fondamentali del Metodo Montessori vengono spiegate e raccolte per la prima volta in un dizionario, una bussola per orientarsi nella filosofia del Metodo e aprirsi al confronto. Con Battista Quinto Borghi e Silvia Pietrantonio una serata organizzata dalla Liberia Erickson. La partecipazione all'evento è gratuita, fino a esaurimento dei posti disponibili. È gradita la prenotazione al numero 0461-993963.

Martedì ore 20.30, Trento, Via Torquato Taramelli 17, Associazione Ama, Punto Famiglie

L'altro necessario

Il Progetto VIVO.CON, auto mutuo aiuto abitativo, propone un momento di riflessione, dibattito e laboratorio sulla esperienza della relazione di prossimità con l’altro. Quanto è necessario l’altro nella nostra vita? È sempre necessario? È possibile vivere con gli altri rispettando le nostre esigenze di solitudine? Informazioni: vivo.con@automutuoaiuto.it.

Martedì ore 20.30, Mori, Via G. Battisti 2, Teatro dell’Oratorio

Tempi Feroci

All'interno della Settimana dell'accoglienza presentazione del libro di Vincenzo Passerini "Tempi feroci". In tempi feroci, oggi come ieri, le coscienze devono decidere se stare dalla parte dei carnefici o delle vittime. Se fingere di non vedere la vittima, come fanno il sacerdote e il levita della parabola evangelica, oppure soccorrerla e accoglierla, come fa il samaritano. Le vittime di questa stagione feroce sono i profughi e i migranti, umiliati e offesi, torturati e assassinati nei lager libici, lasciati annegare nel Mediterraneo, respinti e uccisi da muri e da leggi disumane, feriti dai razzismi, sfruttati. Ma ci sono, ovunque, anche i samaritani che soccorrono e accolgono, si oppongono alla disumanità, si battono per la giustizia e l’uguaglianza, credono nella fraternità. Praticano la buona accoglienza che valorizza i talenti di chi è accolto. Tengono viva la speranza. Ovunque ci sono coscienze che si oppongono alla ferocia, talvolta a prezzo della vita. Il libro raccoglie testi inediti o pubblicati in una prima versione su «l’Adige», «Trentino», «Il Margine», "Il Ddolomiti". Sguardi senza confini sul nostro presente e squarci di feroci passati che non vanno dimenticati. A cura di Comune di Mori e Coordinamento associazioni accoglienza Mori. Introduce e coordina Paolo Mantovan, direttore del quotidiano “Trentino”. Intervengono Roberto Caliari, assessore comunale all’Aiuto sociale e l’autore. Informazioni: segreteria.taa@cnca.it.

Martedì ore 20.30, Ala, Auditorium della la Cassa Rurale Vallagarina di Ala

Corso di disegno base e uno di acquerello

Il Circolo Arci Avio-Ala organizza uno corso di disegno base e uno di acquerello,ad Ala, con Paolo Romani. In questa serata di presentazione del corso, dove sarà possibile avere tutte le informazioni e i chiarimenti necessari verranno illustrati anche gli altri corsi che prenderanno avvio con il mese di ottobre, nello specifico lingua inglese (elementare, intermedio ed avanzato) e scacchi. Per informazioni scrivere ad avioala@arcideltrentino.it oppure chiamare dopo le 19.00 il 347/1345946.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.