Venerdì 13 settembre 2019

Venerdì ore 17.00 e 21.00, Trento, Via Santa Croce 67, Auditorium Santa Chiara

Il tesoro umano

Ospite della Rassegna Generazioni sarà ospite alle 17.00 Francesco Erbani e alle 21.00 Domenico Iannacone . Una rassegna di eventi diffusi su tutta la regione perché Generazioni significa anche portare il confronto e le parole di esperti nazionali e internazionali nei luoghi più periferici. La cultura è una leva importante che attiva le comunità, ma va alimentata con riflessioni e confronti, momenti che devono arrivare a contaminare anche chi vive fuori dai soliti centri. Da cosa nasce cosa, da una parola possono nascere gesti e azioni generative. Per questo motivo momenti di incontro sul territorio, anche sul modello di incontri intergenerazionali, diventano utili per stimolare le comunità alla valorizzazione dei propri giovani, a mettere in circolo il patrimonio di idee e il capitale sociale che custodiscono. Con questo approccio la rassegna generazioni punta ad accogliere pubblici diversi e trasversali, affrontando in modo più efficace tematiche prioritarie per le persone che abitano luoghi anche molto diversi per tradizione. Informazioni e programma: press@piattaformaresistenze.it.

Venerdì ore 17.30 Trento, Libreria Ancora e 20.30. Rovereto, Piazza Rosmini, Fondazione Caritro

Il demone dell’amore. La grande filosofa al cospetto di un sentimento che infiamma

 Il 19 luglio scors è deceduta tragicamente Ágnes Heller facendo ciò che amava di più, nuotare nel lago Balaton. Sopravvissuta al ghetto di Budapest, vedendo morire quasi tutta la sua famiglia nei campi di concentramento, perseguitata dal regime comunista, in seguito diffamata dal regime sovranista ungherese attuale di Viktor Orbán.  Avremmo desiderato che fosse nostra ospite prima delle elezioni europee, ma i suoi già fitti impegni glielo hanno impedito e poi con nostro grande stupore, tristezza e rimpianto il suo ultimo viaggio ce l’ha tolta definitivamente. Quindi con lei e Francesco Comina avevamo pensato una serata settembrina presentando il suo libro che in marzo stavano scrivendo “Il demone dell’amore – la grande filosofa al cospetto di un sentimento che infiamma”. Edito in luglio da Gabrielli Editori, Verona, riportiamo parte della scheda del libro: “la filosofa Ágnes Heller in un intenso dialogo con Francesco Comina e Genny Losurdo, affronta per la prima volta non una complessiva teoria dei sentimenti, ma direttamente il sentimento più esplosivo fra tutti: l’amore con i suoi demoni e il suo impatto nella letteratura, nel pensiero, nell’arte e nella musica. Un viaggio appassionato dalle origini del pensiero fino ai giorni nostri, nella tensione verso la cura del prossimo e il rapporto esistente tra amore e politica. Il libro si chiude con uno scritto inedito della Heller, un ricordo vibrante, pieno di amore per i novant’anni dalla nascita di Anna Frank, sua coetanea. Per non dimenticare i risorgenti nazionalismi, che Ágnes Heller ha affrontato nei suoi ultimi libri tra cui Orbanismo e Paradosso Europa, i nuovi muri e fili spinati”. Oggi molti di noi hanno la percezione di un’Europa-fortezza che respinge chiunque tenti di raggiungerla e allo stesso tempo negano i valori di umanità, accoglienza e universalità dei diritti che dovrebbero invece essere alla base di una vera identità comunitaria. Il suo libro sull’amore "Il demone dell’amore – la grande filosofa al cospetto di un sentimento che infiamma" ci aprirà dei nuovi orizzonti. Modera Mario Cossali, letture Mara Da Roit. Incontro organizzato da una rete di associazioni: CAVA, ANPI Trentino, Coordinamento Accoglienza della Vallagarina, Comitato delle associazioni per la Pace e Diritti Umani di Rovereto, Forum Pace e Diritti Umani di Trento, Primaveratrentina in collaborazione con Libreria Arcadia. L’incontro è aperto a tutti. Informazioni: africa.cava@gmail.com.

Venerdì ore 18.00, Trento, Vicolo S. Marco 1, Centro Cooperazione Internazionale

Ndovat?

Una serata organizzata da Trentini nel Mondo con 8 partecipanti, 5 set, 2 anni, 1 documentario. 8 ragazzi hanno realizzato interviste a chi ha varcato il confine per partire o per tornare per raccontare le loro esperienze nel mondo. PROGRAMMA: proiezione documentario; tavola rotonda interattiva con i protagonista; aperitivo. Informazioniinfo@trentininelmondo.it.

Venerdì ore 18.00, Trento, via Gorizia 18, The Social Stone

Viaggia in Vietnam! - Serata di presentazione

Un viaggio autentico, una maniera sostenibile di viaggiare per conoscere la cultura e la storia del Paese del Dragone: questa è la proposta di GTV Gruppo Trentino Volontariato che nel 2020 organizza 3 tour. Durante la serata, dopo una prima presentazione ed inquadramento del paese, seguiranno i dettagli dei prossimi tour organizzati lungo tutto l'arco dell'anno: a febbraio si viaggerà tra Vietnam centrale e Cambogia; a luglio si viaggerà nel Vietnam del Nord e nel Vietnam centrale, a ottobre si viaggerà dal Vietnam del Sud fino alle montagne del Nord. In ogni tour si visiteranno le principali mete turistiche cui si aggiungeranno anche le visite ad alcuni progetti di cooperazione internazionale allo sviluppo che GTV ha realizzato nel tempo.  Un accompagnatore di GTV opererà come mediatore culturale. La presentazione della serata è destinata a tutti coloro che stanno pensando di fare un viaggio prossimamente e cercano qualche informazione sul paese o che semplicemente sono curiosi di conoscere una delle mete turistiche più gettonate del Sud Est Asiatico. Tutti i vostri dubbi saranno sfatati in un clima informale ed accogliente garantito dai volontari di GTV e da chi in passato ha già potuto conoscere questi luoghi magici. Tutti i viaggi di GTV sono organizzati in partnership con Magnolia Travel e Viaggigiovani.it. Informazioni: 0461 91 73 95, info@gtvonline.org.

Venerdì ore 18.15, Trento, Via Adalberto Libera, Biblioteca universitaria Centrale

Aquiloni fra le nuvole

Il Centro Studi Martino Martini all'interno della tre giorni "Aquiloni fra le nuvole" invita all'inaugurazione della Mostra di Aquiloni. Intervengono: Riccardo Zandonini, Presidente Centro Studi M. Martini, Corrado Bungaro, Assessore alla Cultura Comune di Trento, Claudio Capelli, Direttore di Artevento e i partner del progetto. Segue breve rinfresco. Informazioni:0461 281996, centro.martini@unitn.it.

 

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.