Venerdì 22 maggio 2020

Venerdì tutto il giorno, Lago Santo

L'ANELLO DELLA MADONNA

WWF Trentino condivide con voi questa bellissima iniziativa. Si tratta di una corsa a staffetta (no assembramenti) per dimostrare che non c'è bisogno di infrastrutture per godere della bellezza di un lago Ecco il perchè di questo evento e come si svolgerà: I lavori per la valorizzazione paesaggistico ambientale del Lago Santo sono iniziati: il progetto prevede di elevare pontili lì dove ci sono sponde naturali e nuove passerelle dove già ci sono sentieri. Noi risponderemo solcando un sentiero simbolico attorno al lago con la sola perseveranza dei nostri passi, per mostrare che è possibile costruire percorsi senza l'uso di ruspe. La sfida consiste in una staffetta di 24 ore lungo la sponda, ci daremo il cambio correndo, camminando, pedalando o anche a nuoto. Per non creare assembramenti e garantire il rispetto del distanziamento sociale non sarà mai presente più di un partecipante alla volta. Due organizzatori sul posto forniranno assistenza, informazioni e daranno il cambio nella corsa nei momenti buchi. Ciascuno correrà singolarmente il maggior numero di giri che riuscirà a completare ma la vittoria sarà collettiva e consisterà nel mostrare che la comunità è talmente affezionata al lago da tenerlo vivo per 24h non stop.  La leggenda narra che fu l'anello della Madonna, gettato nelle acque, a fermarne la risalita che minacciava il paese e a porre fine alle feroci liti sulle sorti del lago. Riusciremo col nostro anello a fare lo stesso? Chiunque voglia unirsi ci comunichi la fascia di orario in cui è disponibile in modo da organizzare l'ordine di partecipazione. L'adesione deve essere comunicata all'organizzazione, tramite Facebook (Lago Santo Cembra) o telefonando al 3485912347 per ragioni organizzative e sanitarie. Saremo accompagnati dal botanico e docente universitario dott. Franco Pedrotti.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.