Venerdì 2 marzo 2018

Venerdì ore 20.00, Rovereto, Loc. Sega di Trambileno, Opificio delle idee, sede Associazione "Armonia"

Conferenza di presentazione con viaggio sciamanico

Presentazione gratuita del seminario di base della Foundation for Shamanic Studies FSS Italia condotto da Lorenza Menegoni antropologa e docente accreditata della FSS previsto per il 24 e 25 marzo 2018 in Trentino presso la Malga Riondera sopra Ala. L’antica pratica dello sciamanismo è una via di accesso al mondo spirituale finalizzata alla conoscenza e alla guarigione, fondata sull’uso disciplinato di un insieme di tecniche. I metodi utilizzano principalmente il suono regolare del tamburo per modificare lo stato di coscienza e condurre lo sciamano in un “viaggio” al di fuori del tempo e dello spazio. Attraverso questo egli accede a un universo nascosto in cui riceve rivelazioni e ottiene l’assistenza di spiriti protettori per curare i suoi pazienti e aiutare i membri della comunità. Il seminario di base si focalizza sull’esperienza del viaggio sciamanico (Mondo di Sotto e Mondo di Sopra); sul lavoro con lo spirito guardiano animale, incluso il recupero dell’animale di potere per un’altra persona; sull’incontro con un maestro spirituale in forma umana. Il corso si basa sulla metodologia del coresciamanismo (sciamanismo transculturale) sviluppata da Michael Harner, fondatore della FSS. Oltre a tamburi e sonagli, i partecipanti portino un sasso dalla superficie irregolare e grande circa come un pugno (il sasso può essere raccolto sul luogo del seminario), una bandana per coprire gli occhi, una coperta o materassino. Il seminario di base è il prerequisito per accedere ai seminari avanzati. Costo del seminario € 150. Orari: sabato 9.30-19.00; domenica 9.30-17.30. Informazioni ed iscrizioni anche per il pernottamento: 3284228913, 0461718055, lorenzamenegoni@yahoo.it. Informazioni e prenotazioni alla serata: 3478172640, armonia.ala@libero.it.

Venerdì ore 20.30, Calceranica al Lago, Biblioteca intercomunale o sala circolo anziani

Come relazionassi con gli altri attraverso la ricerca introspettiva

L'associazione Osservatorio Interiore invita ad una serata dedicata all'analisi di 6 schemi di funzionamento, che sono i FONDAMENTI DELLA RICERCA INTROSPETTIVA, trattati con grande semplicità ed applicandoli al nostro vivere quotidiano. Questi schemi sono trattati nel libro “Le Mie Madri: Arte Introspettiva” di Aurora Mazzoldi, con cui parleremo durante la serata. Utilizzeremo alcune tele di arte introspettiva per attivare il contatto emotivo. Nella quotidianità non riusciamo sempre a sentire le emozioni fino in fondo. Spesso è molto complicato, come se “qualcosa” ce lo impedisse. La peculiarità delle tele introspettive (strumento caratterizzante dell’Osservatorio Interiore), è proprio quella che facilitano il contatto emotivo e portano ad un nuova visione del nostro mondo interiore. Con Antonella Giannini: Psicologa e psicoterapeuta, Presidente dell’Osservatorio Interiore e Aurora Mazzoldi: Pittrice, scrittrice e Ideatrice di una nuova forma di Arte Introspettiva. Evento sostenuto dal Comune di Calceranica al Lago e in collaborazione con il Punto di Lettura di Calceranica al Lago. Ingresso libero su prenotazione: 340/2699745, antonellagiannini7@hotmail.com.

Venerdì ore 21.00, Trento, Lung’Adige San Nicolò 4, Centro Sociale Bruno

Controcampo Italiano

Dal 23 febbraio al 25 maggio 2018 riprendono gli appuntamenti con CINEMAFUTURA e la rassegna "Controcampo Italiano" al Centro Sociale Bruno. In questa occasione: Pollo ruspante di Ugo Gregoretti |Italia, 1964 |30’ e La cuccagna di Luciano Salce |Italia, 1962 |b/n |95’. Informazioni e programma: cinemafutura@gmail.com.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.