Associazione Centro Aiuti Volontari (ACAV)

L' Associazione Centro Aiuti Volontari (ACAV) nasce nel 1985 per iniziativa di un gruppo di persone di varia estrazione sociale fortemente convinte del bisogno di superare l'episodicità e l'improvvisazione negli interventi a favore delle popolazioni impoverite del sud del pianeta. Obiettivo dell'A.C.A.V. non è il profitto, né l'assistenzialismo, ma è quello di rendere gli uomini e le donne del sud protagonisti del proprio sviluppo, facendo crescere innanzitutto la consapevolezza delle loro potenzialità. Operare con e non per loro è da sempre uno stile di approccio dell'A.C.A.V. alle problematiche dei popoli del sud. L'A.C.A.V. ha operato od opera direttamente in Tunisia, in Uganda, in Mozambico, in Ruanda, in Marocco, in Sudan in Repubblica Democratica del Congo e tramite i suoi gruppi di volontariato trentini già federati, ai quali ha dato o dà un supporto tecnico, burocratico ed organizzativo in Zaire, in Tanzania ed in diversi Paesi dell'America Latina. L'associazione opera: a) attraverso un'azione di sensibilizzazione e di coscientizzazione dell'opinione pubblica sui problemi dei P.V.S. nello spirito dei principi di solidarietà fra i popoli da realizzarsi tramite dibattiti, conferenze e mass-media; b) aiutando le popolazioni dei P.V.S. ad autosvilupparsi investendo sull'uomo e particolarmente sui giovani, per i quali si stanno attuando progetti specifici di intervento in diversi Paesi del sud. Informazioni: Trento, Via Sighele 3, 0461935893, acav@acavtn.it.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.