Africa Tomorrow

L'associazione Africa Tomorrow onlus è stata fondata nel 2003 da un gruppo di amici che da molti anni svolgevano attività di volontariato in vari paesi africani come medici, insegnanti, artigiani, contribuendo ciascuno alla propria maniera e secondo le proprie possibilità a donare gratuitamente la propria professionalità in favore delle popolazioni più bisognose. L'obiettivo dell'associazione è quello di creare le condizioni affinchè i Paesi in Via di Sviluppo possano migliorare la propria autonomia di intervento in campo medico, specialistico e socio-assistenziale, mediante la formazione di figure professionali da realizzarsi prevalentemente in strutture e luoghi dei singoli paesi, nonchè mediante prestazioni ed interventi anche di natura solidaristica e con la creazione e l'approntamento di strutture di servizio atte a soddisfare i bisogni primari per le popolazioni. Tutte le attività ed interventi sono e saranno studiate, programmate e realizzate direttamente da Africa Tomorrow, in collaborazione con le autorità e gli Enti dei paesi destinatari. Informazioni: Rovereto, via S. Maria 55, 0464420613, renato@manzana.it.

Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau (AIFO)

Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau (AIFO) è un'organizzazione non governativa italiana di cooperazione internazionale in ambito socio-sanitario, nata nel 1961 dall'azione di gruppi spontanei di volontari mobilitatisi nella lotta contro la lebbra e contro tutte le forme più estreme di emarginazione ed ingiustizia. Si occupa principalmente della prevenzione, cura e riabilitazione delle persone affette dal morbo di Hansen (lebbra), attraverso interventi di sanità di base nelle aree più povere del pianeta. L'AIFO e' un organismo non governativo (ONG) di cooperazione internazionale in ambito socio-sanitario. E' una ONLUS, riconosciuta idonea a svolgere attivita' di cooperazione allo sviluppo dal Ministero Affari Esteri Italiano. E' partner ufficiale dell OMS (working relationships) e partecipa all'assemblea annuale dell'OMS. Collabora con varie agenzie delle Nazioni Unite come l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l'Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e l'Agenzia delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP). L'Associazione attualmente opera in 25 paesi del mondo. Informazioni: Rovereto, via Bellavista 37, 0464430849, fezecc@tin.it.

Associazione Aiutateci a Salvare i Bambini (AASIB)

L'Associazione Aiutateci a Salvare i Bambini (AASIB) onlus opera nella Federazione Russa. È stata fondata con lo scopo di interessare l'opinione pubblica sui problemi dell'infanzia russa, promuovendo iniziative benefiche attraverso la raccolta di fondi da privati cittadini, associazioni, istituzioni, imprese. Ciò allo scopo di dare una reale possibilità di guarigione ai bambini particolarmente bisognosi affetti da gravi malattie ricoverati nei reparti pediatrici della Federazione Russa ed in particolare presso la Clinica pediatrica di Mosca R.D.K.B. [Rossijskaja Detckaja Klini?eskaja Bol'nica], in collaborazione con il Gruppo di volontariato moscovita Padre Aleksandr Men'. Sin dall'inizio l'Associazione ha assicurato l'approvvigionamento di farmaci per i reparti di Oncoematologia ed Ematologia generale, la donazione di moderne attrezzatureper la chemioterapia, la predisposizione di un laboratorio di analisi genetico-molecolare per il reparto del trapianto di midollo osseo. Nel biennio 2009/10 è stato dato un contributo sostanziale all'ammodernamento della struttura della Clinica pediatrica di Mosca. La completa ristrutturazione del reparto di Oncologia pediatrica. L'Associazione si è fatta carico di finanziare sia la ristrutturazione edile che della fornitura di arredi e moderne attrezzature volte a dare un significativo contributo all'innovazione di un reparto strategico nel panorama della pediatria russa. Informazioni: Rovereto, Lizzana, via Castori 2, 3280210408, info@aiutateciasalvareibambini.org.

Associazione Floria

L'Associazione "Floria" nasce il 13 maggio 2009 per onorare la memoria di Floria Pedrai, volata in cielo il 10 giugno 2008, per tumore. Floria è stata infermiera, caposala e insegnante alla scuola infermieri con una grande passione per il suo lavoro oltre che una mamma dolcissima che amava particolarmente i bambini. Ha sempre confidato nel futuro e nella guarigione e l’ha saputo trasmettere a tutti con il suo sorriso. Per lei, per il suo esempio di vita dedicata alla cura amorevole dell’altro, condividendo i valori che ci ha infuso abbiamo costituito questa Associazione che ora si pone come primo obiettivo quello di portare questo tocco d’amore nelle situazioni più disagiate e a un numero sempre maggiore di famiglie. Per questo collaboriamo con la Caritas locale, con il Centro Aiuto alla Vita, con il Centro dell’Infanzia di Trento. L'Associazione persegue esclusivamente fini di solidarietà sociale, non ha scopo di lucro e fa affidamento alla generosità dei suoi soci e alle donazioni di benefattori. Informazioni: Villa Lagarina, 0464461532, 3286449838, info@associazionefloria.org.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.