Mercato dell'Economia Solidale Trentina

Il Mercato dell'Economia Solidale Trentina #MES vi aspetta il giovedì mattina dalle 8.00 alle 13.00 in Piazza Santa Maria Maggiore a Trento e ogni martedì pomeriggio dalle 16.00 alle 21.00 in Piazza San Giovanni ad Ala Al mercato partecipano stabilmente dodici espositori appartenenti all’economia solidale trentina, ossia realtà economiche che hanno aderito ai relativi disciplinari previsti. I prodotti presenti spaziano dall’alimentare biologico al vestiario biologico, dai prodotti della cooperazione sociale ai prodotti biologici dell’alveare. Oltre alle sopra citate realtà, a rotazione partecipano al mercato una serie di altre realtà dell’economia solidale trentina, anch’esse aderenti ai disciplinari previsti dalla legge provinciale ed è attivo il servizio di Cargobike che vi porta direttamente la spesa a casa! Informazioni: segreteria@economiasolidaletrentina.it.

Curiosi tutto l'anno

12 mesi di esperienze con la Rete di Riserve Alta Val di Cembra-Avisio che nel 2018 ha deciso di proporre due attività ogni mese, con il desiderio di raccontare il nostro territorio in tutte le sue peculiarità e da diverse prospettive: ogni stagione ci regala colori, profumi e paesaggi diversi, che desideriamo scoprire, insieme a chi vorrà partecipare, a passo lento, con l'attenzione e il rispetto che il nostro ambiente merita. "In tutte le attività che proponiamo sarà presente un accompagnatore di media montagna, esperto naturalista, che saprà guidarci nella scoperta della biodiversità del nostro territorio: una ricchezza che sa manifestarsi solo a chi ha uno sguardo curioso ed è pronto a lasciarsi stupire. Saremo anche in compagnia delle associazioni e delle piccole aziende agricole che sempre più collaborano con la Rete di Riserve, proponendo i propri prodotti biologici e un'allegra ospitalità. Ogni mese vi proporremo un appuntamento fisso con "I Mercoledì della Rete di Riserve": un'escursione di mezza giornata, il mercoledì pomeriggio, per conoscere da vicino e comprendere meglio l'enorme valore naturalistico ed ecosistemico delle aree protette del nostro territorio (le torbiere d'alta quota del Lago di Valda e del Lac del Vedes, il lariceto di Capriana, il torrente Avisio) e dei siti di interesse culturale-etnografico e geologico (il Sentiero dei vecchi mestieri, le Piramidi di Segonzano, il paesaggio terrazzato, i piccoli borghi...). Ogni mese, poi, un evento di una giornata intera, nel fine settimana, per esplorare gli aspetti più affascinanti del nostro territorio: esperienze in cui i partecipanti saranno coinvolti in modo attivo, mettendosi in gioco, sporcandosi le mani. Rastrelleremo insieme i prati per prepararli alla bella stagione, raccoglieremo erbe officinali preziose per la nostra salute, così come il largà, l'oro del larice; dormiremo in tenda, ascoltando la voce del bosco di notte, e ci lasceremo affascinare dall'alba e dal risveglio della natura; diventeremo contrabbandieri, trasportando la preziosissima grappa della Val di Cembra, e cammineremo, sia di notte che di giorno, per visitare rifugi, castelli, antichi masi, piccole aziende agricole biologiche... sempre in compagnia delle nostre guide, ma anche di contadini, musicisti, amici". Informazioni e programma: 0461/685003, c.grumes@comuni.infotn.it.

Tutti nello stesso piatto

Un festival per il gusto di sapere. Il Festival Tutti nello stesso piatto organizzato da Mandacarù Onlus e Altromercato tra Trento e Rovereto dal 6 al 25 novembre è un’occasione di incontro con il cinema e la cultura di Europa, Africa, Asia e America Latina, con i loro cineasti e protagonisti, attraverso i temi del cibo, della biodiversità, della sovranità alimentare, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile. Un Festival di Cinema e Cibo per raccontare il nostro presente, mettere a fuoco nuovi fenomeni che spesso sfuggono all’informazione ufficiale, rivelare la realtà complessa del sistema agroalimentare da Nord a Sud del mondo. Una riflessione sul cibo per interrogarsi e confrontarsi sulle infinite contraddizioni del mondo alimentare. Cambiare si può, anche andando al cinema. Questo è l’impegno di Mandacarù e Altromercato con il Festival: ristabilire il flusso di conoscenza tra consumatore e cibo. Il mostrare, il documentare, il raccontare il processo di produzione che sta dietro il cibo è – oggi più che mai – un atto culturale. È qui che risiede l’urgenza di Tutti nello stesso piatto. Informazioni e programma: 0461232791, festival@tuttinellostessopiatto.it.

Mostra interattiva "In fuga dalla Siria"

L'associazione Quilombo Trentino in collaborazione con la Fondazione Franco Demarchi e diverse associazioni è lieta di invitarvi alla mostra interattiva "In fuga dalla Siria", che si terrà in tre diversi luoghi del Trentino: 18 novembre a Terzolas, 24-25 novembre a Cles e 1-2-3 dicembre a Rovereto! Se fossi costretto a lasciare il tuo paese che cosa faresti? Su questa domanda si basa il percorso esperienziale: mettersi nei panni dell'altro è la chiave per comprendere quello che sta succedendo nel mondo e che, inevitabilmente, ci coinvolge anche nel nostro quotidiano. "In fuga dalla Siria" è insieme mostra, laboratorio e gioco di ruolo. Vi aspettiamo! Per informazioni e prenotazioni: quilombo.trentino@gmail.com.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.