Caffè delle lingue

caffe delle lingue 400x230Ipsia del Trentino, organizzazione non governativa delle Acli Trentine, nell’ambito dei progetti dedicati all’educazione della cittadinanza globale finanziati dalla Provincia Autonoma di Trento, organizza un evento denominato “Caffè delle lingue” un percorso per dialogare sulla cooperazione internazionale trentina attraverso conversazioni in lingua inglese, francese e araba, con la guida di ragazze e ragazzi richiedenti asilo con un livello linguistico madrelingua, in un ambiente che ricorda un caffè e che ispira quindi una maggiore libertà rispetto ad una conferenza tradizionale. Ogni serata, che si terrà alle 20.30 presso il Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale in vicolo San Marco 1, dal 15 ottobre 2018 al 18 febbraio 2019, avrà un tema specifico, ripreso dagli obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU, che saranno il filo conduttore del programma. Sarà un modo per conoscere la geografia dei Paesi di provenienza dei moderatori, i progetti di cooperazione internazionale, le associazioni che operano sul territorio. Per i partecipanti sarà inoltre un momento per migliorare la propria competenza linguistica attraverso le conversazioni in lingua straniera in un ambiente accogliente. Per participare a tutte le serate è richiesto un contributo di 30 euro, ma sarà possibile partecipare agli incontri singoli versando un contributo di 5 euro. Le quote saranno raccolte all’inizio di ogni serata. Informazioni, programma completo ed iscrizioni all’indirizzo ipsia.trento@gmail.com.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza migliore. Utilizzando questo sito accetti all'utilizzo dei cookies da parte nostra.