Video

Come iscriversi alla newsletter:

La diffusione dei contenuti di Abitare la Terra è rivolto a tutti coloro che si interessano di cooperazione internazionale, solidarietà globale, sviluppo sostenibile, volontariato, pace, diritti umani e non violenza in Trentino e avviene gratuitamente anche grazie all’invio via e-mail di una newsletter settimanale che informa gli iscritti su data, luogo, titolo, contenuto e contatti dell’iniziativa.  

Come comunicare gli eventi:

Per pubblicare le iniziative inerenti ai temi trattati sul sito, sulla newsletter settimanale e sulla pagina facebook basta inoltrare le informazioni ad info@abitarelaterra.org entro e non oltre le 12.00 del venerdì antecedente la settimana interessata dall'evento complete di un numero di telefono e di una e-mail di riferimento per eventuali ulteriori informazioni a disposizione degli utenti. Il servizio è GRATUITO!

Chi siamo:

Abitare la Terra è un servizio di informazione gratuito  curato dall'Associazione Tremembè e sostenuto dall’Assessorato all’Università, ricerca, politiche giovanili, pari opportunità e cooperazione allo sviluppo della Provincia Autonoma di Trento e dal Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani rivolto a tutti coloro che si interessano di cooperazione internazionale, solidarietà globale, sviluppo sostenibile, pace, diritti umani e non violenza in Trentino. Grazie e buona lettura!

Sponsor:


logo pat nuovo  assess univers 14
 
trentino cooperazione
 
 
logo forum web
 
 
 
 




 

Seguici anche su:

000facebook

APPUNTAMENTI GIORNO PER GIORNO
PDFStampaE-mail

Venerdì 2 dicembre 2016

Venerdì ore 9.00-13.00, Trento, Povo, Via della resistenza 61, Centro Polifunzionale di Povo

Dieci anni di attività del proprio nucleo residenziale Girasole

Un incontro con operatori del settore socio-sanitario e familiari durante il quale l’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Margherita Grazioli presenterà i risultati di dieci anni di attività del proprio nucleo residenziale Girasole riservato a persone con la malattia di Alzheimer. In tale occasione verrà pure illustrato il metodo non farmacologico adottato Gentlecare. Il programma della mattinata prevede l’apertura con la proiezione del cortometraggio di Marco Toscani “Ti ho incontrata domani” a cui farà seguito la relazione della dott.ssa Floriana Giraudo neuropsicologa, di alcuni operatori e alcune esperienze narrate da operatori e familiari. Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , 3284263518.

Venerdì ore 15.00, Trento, Via S. Margherita 28, Biblioteca della Fondazione Franco Demarchi

Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo

Nell'ambito dei Venerdì di cultura dell'Utetd di Trento organizzati dalla Biblioteca della Fondazione Franco Demarchi , il direttore del Museo Storico Trentino Giuseppe Ferrandi condurrà la presentazione della pubblicazione “Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo”, ideata e curata dal giornalista Raffaele Crocco. All’incontro interverrà anche l’assessore provinciale all’università e ricerca, politiche giovanili, pari opportunità, cooperazione alla sviluppo Sara Ferrari. Informazioni: 0461 273718, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Venerdì ore 18.00, Trento,via Verdi 26, Dipartimento di Sociologia dell'Università di Trento, aula 5

La passione per l'ignoranza

Jonas Trento invita al secondo incontro di un ciclo di conferenze "Le passioni fondamentali. Amore, odio, ignoranza". Ci sarà Aldo Becce con un intervento dal titolo "La passione per l'ignoranza". L'iniziativa è promossa da Jonas Trento ed ALIpsi. Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Venerdì  ore 20.30, Trento, auditorium S. Chiara

Dialogare con l’Islam: un’utopia?

All'interno del programma di Utopia500-Trento, un programma di incontri, mostre, spettacoli e iniziative per ricordare i 500 anni da quando veniva dato alle stampe “Utopia”, il libro di Thomas More, la casa editrice Il Margine invita all'incontro L'utopia dell'incontro tra le culture e le religioni con Tariq Ramadan. Lectio del professor Tariq Ramadan, filosofo svizzero di origine egiziana, uno degli intellettuali islamici più impegnati nel rinnovamento del pensiero musulmano contemporaneo. È docente di "Studi Islamici Contemporanei" a Oxford, St Antony's College, e insegna alla Facoltà di Teologia nella stessa università. È visiting professor alla Facoltà di Studi islamici (Qatar), e all'Università Mundiapolis (Marocco) dove insegna "Filosofia", e all'Università Perlis in Malesia. È altresì Senior Research Fellow all'Università di Doshisha (Kyoto) e direttore del Centro di Ricerca sulla Legislazione Islamica e l'Etica (CILE) a Doha. È presidente dell'organizzazione (gruppo di riflessione e di azione) European Muslim Network (EMN) con sede a Bruxelles. È infine membro dell'Unione Mondiale dei Sapienti Musulmani. Informazioni: 0461983368,  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Venerdì ore 20.30, Trento, Cognola, sala polivalente

Giro dell'oca (gioco di ruolo)

Per meglio comprendere e convivere con un fenomeno capace di cambiare il volto delle nostre società un gico efficace rivolto a ragazzi ed adulti. Le diverse squadre interpretano un migrante e devono attraversare un percorso fatto di pericoli e imprevisti, come il viaggio dei rifugiati per arrivare a destinazione. Iniziativa organizzata dalla Circoscrizione Argentario in collaborazioni con associazioni e realtà del territorio. Informazioni ed iscrizioni: 3292872204.

Venerdì ore 20.30, Trento, Mattarello, 

Dall'enciclica Laudato sì all'accordo di Parigi 2015: segni di speranza?

"Noi siamo la prima generazione a subire l'impatto del cambiamento climatico e l'ultima a poter fare qualcosa" ha detto Barak Obama. Sappiamo che esiste una soglia oltre la quale non possiamo avventurarci. Qual è questa soglia e quale strada tracciare per "salvare il mondo"? Siamo ancora in tempo? Ne parleremo con Luca Lombroso meteorologo e divulgatore ambientale con un approccio che non è visionario, ma è una presa di responsabilità. Ingresso libero. Informazioni: 3280372846,  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Venerdì ore 20.30, Borgo Valsugana, auditorium della Comunità di Valle

Lasciami volare

La Fondazione Ema Pesciolinorosso invita ad un incontro pubblico con Gianpietro Ghidini. Gianpietro è il papà di Emanuele, ragazzo bresciano di 16 anni morto tre anni fa in novembre, a causa dell'uso (un'unica volta) di una sostanza stupefacente. Gianpietro, dopo una prima fase di sconforto, ha reagito insieme alla famiglia, creando la Fondazione e girando letteralmente l'Italia in teatri, scuole, oratori, chiese, discoteche, per parlare della sua esperienza, per incontrare i giovani e cercare di convincerli che la vita è il dono piu' prezioso e non va sprecato. In piu' di 600 incontri ha parlato a più di 100.000 persone. In Trentino sarà le mattine nelle scuole e le sere nei teatri incontrando le comunità. L'organizzazione ha coinvolto assessori dei vari paesi, le scuole, le comunità di valle, gli oratori e altri gruppi. Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Venerdì ore 20.45, Rovereto, C.so Rosmini 58, Urban Centre Rovereto

Non solo di marzo

Il riconoscimento del diritto di voto delle donne, nel 1946, segna un momento storico epocale per il nostro paese. Nel settantesimo anniversario di questo evento, desideriamo risvegliare l'attenzione su questa presa di parola delle donne nello spazio pubblico e nella politica. Casa delle donne di Rovereto in collaborazione con Se Non Ora Quando? Trentino, ANPI Rovereto-Vallagarina sezione “A.Bettini” invita alla Lettura-spettacolo di e con Marzia Todero sui diritti civili e politici delle donne. A seguire dibattito e intervento di Patrizia Marchesoni, Vicedirettrice Fondazione Museo storico del Trentino. Con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, Comune di Rovereto nell'ambito della manifestazione “Tutto comincia con un grido” 2016” in collaborazione con Comunità della Vallagarina. Informazioni:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
PDFStampaE-mail

Sabato 3 dicembre 2016

Sabato ore 9.00-13.00, Rovereto, piazza Rosmini, sala Caritro

Turismo accessibile: verso un Trentino per tutti

Il territorio trentino è da sempre vocato all'ospitalità, al volontariato e all'integrazione sociale. Numerose sono le attività promosse dalle organizzazioni che operano nel territorio al fianco di persone disabili e promuovono iniziative culturali, sportive, di assistenza e di svago. Molte strutture ricettive, esercizi commerciali, pubblici uffici, percorsi in città e in montagna, offrono una particolare attenzione alle barriere architettoniche e all'accessibilità.Per tracciare un quadro dello stato di fatto e immaginare gli sviluppi futuri Accademia della Montagna del Trentino, in collaborazione con il Comune di Rovereto e grazie al sostegno della Provincia Autonoma di Trento e di Fondazione Caritro organizzano il convegno Turismo accessibile: verso un Trentino per tutti. Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Sabato ore 10.30, Trento, corso Rosmini 71, Tribunale dei Minorenni di Trento

Il soggetto fuorilegge. Psicoanalisi, legalità e diritto

Jonas Trento è lieta di invitarvi alla presentazione del libro "Il soggetto fuorilegge. Psicoanalisi, legalità e diritto" Sono pochi gli studi che indagano il rapporto tra psicoanalisi e diritto, più raro ancora è trovare un volume dove i contributi non sono soltanto validi per la novità teorica ma danno anche testimonianza di un'esperienza, l'esperienza dell'applicazione della psicoanalisi al campo giuridico. Da quale posizione si risponde alla domanda di un giudice? Che valore può avere il discorso di chi ha commesso un delitto? E la testimonianza di chi ha subito un abuso? Cosa vuol dire essere responsabili di un atto criminale? Tali quesiti, vengono qui di seguito indagati a partire dal presupposto secondo cui il soggetto, per struttura, barcolla nella dialettica tra la trasgressione della Legge grazie alla quale il suo desiderio trova un posto e l'accettazione della Legge necessaria alla costruzione del legame sociale. Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Sabato ore 14.30-17.30, Trento, Povo, via Znojmo 24, scuola media Giovanni Pascoli, auditorium

Gemellaggio Povo - Znojmo

Il comitato gemellaggio Povo - Znojmo vi invita a partecipare ad un pomeriggio di incontro e riflessione con scambi di storia e cultura che favoriscono la convivenza con la realtà della Repubblica Ceca e Slovacca. Ci saranno musica e cibo a tema Informazioni e programma: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Sabato ore 16.00, Trento, via Suffragio 88-90

Mercatino solidale

Progetto Prijedor ha scelto di rispondere anche ai nostri connazionali che hanno subito il terremoto: per finanziare un'azione di ristrutturazione culturale, innaugura una mostra/mercato dal 3 dicembre al 6 gennaio. Lì potrete trovare innumerevoli articoli, anche insoliti, che fanno parte di una collezione alla quale hanno partecipato molte persone coi loro doni con un allestimento è "invogliante" e frutto del lavoro di molti, soci e non.Informazioni: 0461233839, 3428477101,  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Sabato ore 17.00, Trento, via Manzoni 51, "La seggiolina blu"

Il diario di Sunita

Il Gioco degli Specchi invita a conoscere Luca Randazzo e il suo ultimo libro "Il diario di Sunita. La scuola è una pizza ma io ci vado lo stesso". Storia vera di una bambina rom che vuole studiare. Luca Randazzo racconta una storia vera e vissuta, con la voce della giovane protagonista. Sunita vorrebbe studiare, ma è una piccola rom di dieci anni e il campo nomadi in cui è confinata con i suoi è troppo lontano dalla scuola e del tutto privo di servizi. Accetta così durante la settimana l'ospitalità di Luca e Clelia; bene o male si adegua alle regole della loro famiglia ma talvolta ne scombina i ritmi e non sempre tutto risulta facile nella convivenza. Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Sabato ore 18.00, Trento, via Piave, Scuola Musicale "I minipolifonici"

Concerto

Associazione " ALZHEIMER TRENTO" Onlus celebra con un concerto la ricorrenza dei 10 anni dall'inizio degli incontri "Alzheimer caffè" e di collaborazione con gli allievi della scuola "I minipolifonici" che sono presenti ad ogni incontro per intrattenerci con una loro esecuzione musicale. Una collaborazione importantissima perché è un ponte tra giovani e anziani, un incontro tra nonni e nipoti che contribuisce alla solidarietà ed allo scambio di dedizione e cura che le varie età della vita richiedono. Informazioni: 0461/230775, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Sabato ore 19.30, Rovereto, Viale I Armata, oratorio di Santa Maria

Cena in Amicizia per sostenere John Mpaliza

Il nostro Natale a sostegno della marcia staffetta Reggio Emilia — Bruxelles per la Pace a Beni con una "Cena in Amicizia per sostenere John Mpaliza". Menù: Crema di zucca con crostini, Polenta e crauti con coniglio
(alternativa per i vegetariani su ordinazione: formaggio fuso). Prenotazioni: 338 5240327, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Sabato ore 20.30, Trento, Vicolo dell’Adige 31, CIRCOLO Don Quijote

Cena tibetana di beneficenza

Samten Choeling e il CIRCOLO Don Quijote invitano ad una cena tibetana di beneficenza. Il ricavato sarà devoluto in beneficienza a sostegno di progetti di solidarietà internazionale verso i profughi tibetani rifugiati in India. Informazioni e prenotazioni:04611823120, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

   
PDFStampaE-mail

Domenica 4 dicembre 2016

Domenica ore 10.30, Trento, Barone al Castello, caffetteria del Castello del Buonconsiglio

Ti amo anima mia

In occasione del 25 novembre, Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, Samuele Società Cooperativa Sociale e DONNEINCOOPERAZIONE si uniscoo per promuovere la riflessione sul tema della violenza contro le donne. La violenza di genere rimane nel mondo la prima causa di morte nelle donne tra i 15 e i 50 anni, 1 donna su 3 è vittima di violenza nella propria vita... non bisogna tacere! Questa domenica si terrà la presentazioen del libro "Ti amo anima mia. Una storia di violenza" di Najaa (Eidzioni Psiconline). Partecipano all'incontro: Simonetta Fedrizzi - presidente Commissione provinciale Pari Opportunità; Nadia Martinelli - presidente Associazione DONNEINCOOPERAZIONE. Modera l'incontro Sara Perugini - Federazione Trentina della Cooperazione. Dopo l'incontro, la Cooperativa Samuele offrirà un rinfresco ai partecipanti, preparato come sempre dai corsisti del Laboratorio di Ristorazione in formazione in Cooperativa. Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

   
PDFStampaE-mail

Lunedì 5 dicembre 2016

Lunedì ore 15.45, Trento, via Roma, Sala degli Affreschi della Biblioteca Comunale di Trento

“SOFIA”, per Celebrare la Giornata Internazionale dei Diritti Umani 2016

Il Club per l’UNESCO di Trento in collaborazione con la Biblioteca Comunale e il Comune di Trento invita la cittadinanza all’evento “SOFIA”, per Celebrare la Giornata Internazionale dei Diritti Umani 2016. Durante l’incontro verrà letto dall’attrice Layla Betti il racconto di Emma Chioggia vincitore del Concorso Nazionale 2016 indetto dalla Federazione Italiana dei Club e Centri per l’UNESCO (FICLU) “Il mondo non è tuo ma di quelli che vengono dopo di te. Il mondo quindi non è di nessuno, essendo di tutti” e alcuni brani dei racconti della Classe II C della Scuola Secondaria di I Grado “G. Bresadola”. Presenterà l’antropologa Marta Villa, presidente del Club per l’UNESCO di Trento e interverranno: Massimo Pilati, presidente del Forum per la Pace e i Diritti Umani di Trento e Vittorio Caratozzolo, docente di lettere della Scuola “G. Bresadola”. Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Lunedì ore 20.30 Arco loc. Prabi Centro giovani

Thich Nhat Hanh

L'Associazione culturale Lo stesso cielo invita ad una serie di incontri per conoscere e praticare gli insegnamenti di Thich Nhat Hanh sul tema della pace e della nonviolenza. Thich Nhat Hanh è un monaco buddista vietnamita, tra le figure più importanti della spiritualità mondiale. Propone la felicità individuale come condizione essenziale per poter contribuire alla realizzazione di un mondo pacificato. Le sue proposte prescindono da ogni credo religioso. Partecipazione libera e gratuita. Informazioni 3287957879.

   
PDFStampaE-mail

Martedì 6 dicembre 2016

Martedì ore 14.00, Trento , via Lunelli, CSV

Volontariato locale e internazionale: (In-)formazione ed orientamento

Proseguono gli appuntamenti lanciato grazie alla collaborazione tra Associazione InCo, Non Profit Network - CSV del Trentino, e l'ufficio Politiche Giovanili del Comune di Rovereto: "Volontariato locale e internazionale: (In-) formazione ed orientamento". Cosa prevede il progetto? Servizio di informazioni e orientamento al volontariato locale ed internazionale: la possibilità di svolgere colloqui mirati con un'operatrice di InCo e della NPN - CSV del Trentino; Incontri di sensibilizzazione nelle scuole. Per conferma il tuo appuntamento basta chiamare lo 0461.984355 oppure inviare una mail a   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Martedì ore 15.00-20.30, Trento, vicolo S. Marco 1, Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale

Verso una Provincia ad Emissioni Zero

La Provincia Autonoma di Trento invita alla presentazione di una serie di iniziative di agro-riforestazione che fanno il punto sullo stato di avanzamento dei progetti “Verso una Provincia ad Emissioni Zero” della Provincia Autonoma di Trento, portati avanti con il sostegno della PAT dalle associazioni trentine. Interverranno Franco Turri - Dott. agronomo. ACAV ONG: Progetto di forestazione a sostegno della salvaguardia del patrimonio forestale del Distretto di Koboko, West-Nile, Uganda e della Chefferie des Kakwa, Distretto dell'Ituri, provincia Orientale, Repubblica Democratica del Congo; Associazione Amici Trentini: Produzione di piantine per la riforestazione di aree degradate ed erose del municipio di Irupana De Los Yungas come strategia pilota per la produzione di CO2, Bolivia; Fondazione EDUS Avsi: Sviluppo rurale e riforestazione nella provincia di Cabo Delgado, Mozambico;Associazione Shishu: Progetto di riforestazione Tekoha Sustentàvel, Brasile; MLAL Trento ONG: Progetto di lotta alla deforestazione e promozione dell'accesso a fonti energetiche sostenibili nella regione del Plateau Central, Haiti; Associazione Trentino Insieme: Getting REDDy: compensazione delle emissioni tramite prevenzione della deforestazione in Tanzania e nell'Amazzonia brasiliana; Associazione ATOUT AFRICAN ARCH.it - Onlus: “Coo_Ben_Fix” progetto agro-forestale, Sahel - Benin; Video-collegamento dal Benin e presentazione video. Seguirà un aperitivo. Informazioni: 0461493441, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Martedì ore 17.00, Trento, Via Tommaso Gar, Sala Targetti del Dipartimento di Lettere

Chinese Corner

Chinese Corner del Centro Martino Martini con il prof Gangfeng Zhang della Zhejiang University di Hangzhou sarà il relatore della Conversazione sulla Cina Fare affari in Cina: Una prospettiva culturale. Prima dell'incontro, alle 16.00, a cura del prof Scartezzini, ci sarà una visita guidata alla mostra Flora Sinensis. Informazioni: 0461 281996, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Martedì ore 18.30, Trento, Piazza Duomo

Il Trentino accoglie - Diciamolo insieme!

Di fronte al dramma dei profughi, che rappresenta la più grave emergenza umanitaria dagli anni della seconda guerra mondiale, anche le comunità del Trentino sono chiamate a dare una risposta di solidarietà e di accoglienza. Le popolazioni di questa terra hanno sperimentato sulla propria pelle la condizione di profugo e migrante, le sue durezze e le sue speranze. Non possiamo rimanere insensibili di fronte alla disperata domanda di aiuto che ci viene rivolta da tante persone in fuga dagli insanguinati paesi del Medio Oriente e dell’Africa e che approdano alle nostre coste dopo viaggi pericolosi nel corso dei quali tanti dei loro familiari e amici hanno perso la vita. Purtroppo anche in Trentino si sono recentemente verificati degli attentati ad edifici predisposti per l’accoglienza dei profughi. Non dobbiamo in alcun modo sottovalutare la gravità di questi episodi. Occorre che la società civile trentina, nelle sue varie articolazioni e nella diversità degli orientamenti culturali, politici, religiosi che essa esprime, manifesti pubblicamente e unitariamente la più netta condanna di questi atti, ribadisca che il confronto di idee deve avvenire sempre civilmente rifiutando qualsiasi comportamento violento, confermi la propria disponibilità all’accoglienza dei profughi che veda il coinvolgimento e la partecipazione responsabile di tutte le nostre comunità locali, delle istituzioni, delle organizzazioni sociali, civili, religiose e del mondo del volontariato con la grande ricchezza di esperienze di solidarietà concreta che esso da sempre esprime e di cui il Trentino va giustamente fiero. Per questo invitiamo tutti a partecipare alla manifestazione “Il Trentino accoglie” in programma martedì 6 dicembre 2016 alle ore 18.30 a Trento. Informazioni.

Martedì  ore 20.30, Pergine Valsugana, Sala Arturo Rossi

Il cerchio della guerra

Il cerchio della guerra, reading a tre voci scritto da Mario Spallino e Patrizia Pasquì che ripercorrendo la storia di EMERGENCY, ci ricorda cosa sono stati questi anni di conflitti, lotta al terrorismo e stragi a partire dall’11 settembre 2001. Un modo diverso per parlare della nostra associazione. La lettura è a cura dei volontari del gruppo Emergency di Trento. In questa occasione ci sarà con Raffaele Crocco si parlerà anche dell'Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo. Informazioni: 340 3035203, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

   

Pagina 1 di 6

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>
Forum Trentino per la Pace e i diritti umani Trentino Solidarieta